Ma le stelle quante sono

Ma le stelle quante sono

4.0

di Giulia Carcasi


  • Prezzo: € 7.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

C'è una generazione fatta di sms, gavettoni, crèpes alla nutella, professori frustrati; c'è la voglia di essere ascoltati e di giudicare la vita, gli adulti, l'ingiustizia. Ci sono Carlo e Alice: stessa classe e, a volte, stesso banco. Lui è meravigliosamente imbranato, senza modelli da incarnare, senza maschere. Lei si sente diversa, non omologata, è uno spirito critico e, al contempo, una sognatrice. Il loro cuore è ancora poco addestrato, bravissimo a sbagliare. E così Alice casca tra le braccia di Giorgio, nascosto e intrigante. Carlo si lascia sedurre da Ludovica, la classica ragazza facile che sa il fatto suo. Diciotto anni. Due ragazzi si affacciano su un mondo adulto che capiscono poco, tanto più se la scuola, la famiglia e gli amici si mettono di mezzo... Ma le stelle quante sono è un romanzo senza peli sulla lingua, schietto, diretto, una freccia che va dritta al bersaglio. Una partita di ping-pong sentimentale. Con una bella ventata di romanticismo. Un libro a due facce. A due sessi. A due voci. Per un amore solo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Giulia Carcasi:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 32 recensioni)

4.0Ma le stelle quante sono., 20-01-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo libro letto di questa scrittrice, e sono soddisfatta.
Alice e Carlo sono due adolescenti a cui ci si affeziona fin dalle prime pagine.
I libri con più punti di vista sembrano essere il forte dell'autrice, e io l'appoggio in pieno! La sua scrittura è schietta, diretta, piacevole. La trama è interessante, e i personaggi ben descritti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sono 351, 02-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
" Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico. " Il primo libro della Carcasi che ho letto, e mi è rimasto nel cuore. Una storia d'amore molto particolare, soprattutto perchè la si può leggere da tutti e due i punti di vista, sia quello di lei che quello di lui. Due storie che si intrecciano, due anime che hanno la stessa destinazione. Bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ma stelle quante sono, 04-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo intrigante e particolare fin dalla copertina. Molto interessante l'idea di raccontare la vicenda da 2 punti di vista paralleli. La storia si svolge durante gli anni di liceo i protagonisti capiscono che i problemi bisogna affrontarli in prima persona, senza ricorrere a scorciatoie facili e che essere diversi non significa essere meno profondi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'amore senza forme!..., 23-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
"Se riuscissi a trovare quello che non c'è, bhè allora hai trovato qualcosa di solo tuo. E se qualcun altro vede quello che vedi tu, bhè allora hai trovato qualcuno che ti vive. " Questo libro è davvero bello, anche per la particolarità che lo si legge da due parti. Due adolescenti che si incontrano nel punto giusto della loro vita, capaci di conmprendere l'amore e soprattutto disposti a viverlo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ma le stelle quante sono, 27-09-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 27
di - leggi tutte le sue recensioni
Veramente bello, l'originalità non è sicuramente il punto forte del libro, ma la storia, raccontata da entrambi i punti di vista, è veramente carina ed emozionante. Un liceo romano fa da sfondo ad una storia tra due amici che scopriranno a poco a poco che il loro rapporto va al di là dell'amicizia. Consigliatissimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissima storia, 18-09-2011, ritenuta utile da 5 utenti su 9
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei libri più belli che abbia mai letto, un romanzo che può essere letto sia sotto il punto di vista del protagonista maschile e femminile, una storia che travolge il lettore, adatta sia ad un pubblico di teenagers che di adulti. Una storia d'amore che tutti vorrebbero avere in uno stile semplice ma affascinante...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ma le stelle quante sono, 16-09-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 83
di - leggi tutte le sue recensioni
Veramente carina l'idea di dividere il libro a metà, con la storia raccontata sia da Alice che da Carlo. Il libro non si può definire originale, ambientato in un liceo romano due amici scoprono l'amore, il primo amore dopo delle piccole delusioni. Ma la storia è veramente coinvolgente, scritta e sviluppata bene, si legge tutto d'un fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Davvero bello, lo consiglio!, 02-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro mi ha emozionato molto, anche se ad alcuni può risultare il solito racconto del primo amore, per me non è stato affatto così. E' vero che lo racconta, ma usa dettagli ed emozioni che arrivano dritto al cuore. Soprattutto ho trovato davvero carino il dividere in due parti la storia e dare al lettore la possibilità di leggere il punto di vista di lui. Davvero bello, lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Due facce di un'unica medaglia, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Divertente e romantica l'idea della giovane autrice Giulia Carcasi. Al suo primo romanzo, si inventa questo doppio libro, con la storia raccontata dal punto di vista di entrambi i protagonisti. Carlo e Alice sono due amici, e forse anche qualcosa di più, ma per arrivare a capire quello che vogliono davvero dovranno passare attraverso qualche brutta esperienza. L'idea di fondo è brillante, ma alla fine il doppio libro risulta un po' monotono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Carino, 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che ho letto anni fa e forse per questo mi sembra più adatto al mondo degli adolescenti.
Tuttavia è davvero ben scritto e sicuramente molto attuale, tanto da incuriosire e far riflettere nel libro le generazioni attuale.
Il libro, in cui a parlare sono due voci (quella di Alice e d'altro canto quella di Carlo, un ragazzo un pò imbranato) è leggero, ma anche romantico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Lo consiglio, 12-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo questo libro, stupendo! Alice e Carlo frequentano il liceo. A lei piace lui perchè è un pò imbranato. A lui piace lei perchè sa il fatto suo, non ama seguire la massa ed è un tipo misterioso. Un romanzo meraviglioso, con due storie, due punti di vista diversi eppure tanto simili.
Da leggere, lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bel libro, 07-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Giulia Carcasi ha dato vita ad una storia emozionante, molto dolce e realistica. E' un libro indirizzato maggiormente agli adolescenti, ma che consiglio a chi ha semplicemente voglia di rivivere gli anni grandiosi, tormentati e irripetibili dell'adolescenza. Davvero una storia originale e godibilissima, adatta per passare qualche ora di spensieratezza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Ma le stelle quante sono (32)