€ 12.32€ 14.50
    Risparmi: € 2.18 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Come il lupo

Come il lupo

di Eraldo Baldini

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Primi anni Cinquanta, una sperduta località nell'Appennino. Nazario, guardia forestale, ha la passione dei lupi. Li osserva, li studia. Lontano, in città, ha una moglie e una figlia che i medici dichiarano incurabile. Nazario viene accolto con gentilezza da una comunità che vive appartata dal mondo, in una valle. Appartata, ma con un commercio fiorente: il loro vino straordinario, frutto di vigne molto antiche. Per caso, però, la guardia forestale scopre che dietro quelle vigne ci sono riti inquietanti, e segreti orribili che nessuno deve conoscere.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Come il lupo e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 5 recensioni)

4.0Atmosfere, 30-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Meravigliosa l'edizione Einaudi di questo romanzo di Baldini, voce imponente del noir italiano. Con la delicatezza delle sue descrizioni e il cupo delle sue ambientazioni, Eraldo Baldini riesce a tratteggiare con grande maestria un Appennino realistico e misterioso, in cui i fili della vicenda si intrecciano e confondono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Homo et lupus sapiens, 02-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Istinto o civiltà? Freud avrebbe detto che l'uomo per vivere nella civiltà ha barattato la felicità con la sicurezza... Ma non è il caso di Nazario, guardia forestale, e nemmeno degli abitanti della Valchiusa. Baldini sa creare un vero e proprio cortocircuito magico tra la parola e la natura, tra il primordiale e l'habitat dell'animo umano: "La pioggia suonava violenta sugli alberi, tirava vento a folate ringhianti, e nell'aria che si era fatta all'improvviso livida e scura comunciarono a esplodere lampi sempre più intensi (...) Le ore erano lentissime. Perchè era domenica. "
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il solito Baldini!, 26-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una delle migliori voci del noir italiano si riconferma con questo "Come il Lupo", immergendoci nel suo territorio con paesaggi che escono dalle pagine tanto vivi sembrano. La maestria di Baldini nel descrivere e nel narrare si conferma in queste pagine con estrema forza: un passo obbligato per i suoi fan, e per il noir del Belpaese!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una scoperta, 21-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Curiosa la fusione dell'ambientazione della storia, tra un dopoguerra italiano fatto di manifestazioni e scontri con una sottile piega fantasy.
Alla fine il protagonista metterà da parte il suo senso del dovere per scoprire che le priorità della sua vita sono altre, la famiglia e il bene di sua figlia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello, 20-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Iniziato e poi, per vari motivi, lasciato da parte per un po'. La seconda metà l'ho letta in un fiato. Baldini è stato una bella scoperta: mi è piaciuto lo stile, mi sono piaciute le descrizioni e le caratterizzazioni dei vari personaggi, mi è piaciuta la storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO