La lunga attesa dell'angelo

La lunga attesa dell'angelo

4.5

di Melania G. Mazzucco


  • Prezzo: € 13.00
  • Nostro prezzo: € 12.22
  • Risparmi: € 0.78 (6%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Jacomo Robusti, detto il Tintoretto, pittore vulcanico, ambizioso e anticonformista, pronto a sacrificare tutto e tutti al suo talento. Venezia alla fine del Cinquecento, ricca e fragile, minacciata dalle guerre coi Turchi e dall'epidemia di peste. Le mille invenzioni di una carriera controversa. Una famiglia sempre più numerosa: i figli maschi ribelli, le femmine destinate al monastero. E al centro di questa vita creativa e febbrile, l'amatissima figlia illegittima Marietta, educata alla musica e alla pittura per restare accanto al padre. Bambina vestita da maschio, ragazzina e infine donna, Marietta diventa il sogno e la creazione più riuscita del Tintoretto. Ma sarà proprio l'allieva a insegnare al Maestro che cosa da significato alla vita.

Note sull'autore

Melania Gaia Mazzucco è nata a Roma il 6 ottobre del 1966. E’ la seconda figlia di Andreina e dello scrittore Roberto Mazzucco. Dopo aver conseguito il diploma di maturità presso il Liceo Classico Mamiani, si iscrive all’ Università “La Sapienza” di Roma, dove nel 1992 consegue la laurea in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea. Parallelamente agli studi universitari, tra il 1988 e il 1990 frequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ottenendo il diploma in sceneggiatura. Il suo esordio nel campo della narrativa avviene nel 1992, con il racconto intitolato “Seval”, che venne pubblicato sulla rivista Nuovi argomenti. Tra il 1992 e il 2002 lavora per l’enciclopedia Treccani, seguendo la sezione Letteratura e spettacolo. Nel 1995 assieme a Luigi Guarnieri scrive “Una pallida felicità. Un anno nella vita di Giovanni Pascoli”. L’opera, prodotta dal Teatro Stabile di Torino, vinse nel 1996 la Medaglia d’oro IDI come miglior opera drammatica italiana. Con il suo primo romanzo, “Il bacio della medusa” (1996), arriverà finalista allo Strega, Premio che riuscirà a vincere nel 2003 con il romanzo “Vita”. Autrice di numerosi romanzi, radiodrammi e opere, Melania G Mazzucco ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti. Ha lavorato per numerosi quotidiani e rivista, sia in Italia sia all’estero. Attualmente collabora con il quotidiano la Repubblica.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La lunga attesa dell'angelo acquistano anche Vita di Melania G. Mazzucco € 11.90
La lunga attesa dell'angelo
aggiungi
Vita
aggiungi
€ 24.12

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Melania G. Mazzucco:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 7 recensioni)

4.0Bell'affresco, 19-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo romanzo coinvolgente e appassionante scritto con uno stile empatico e allo stesso tempo lucido e puntuale. La vicenda del pittore Giacomo "Tintoretto" e del suo (forse) ambiguo legame con l'amata figlia Marieta, che avrebbe dovuto diventare la sua erede artistica, è ripercorso su solide ricerche biografiche svolte dalla Mazzucco. Dalle pagine della Mazzucco oltre ai personaggi splendidamente delineati, sorge anche la visione a volte lussuosa e sontuosa, a volte sordida e decadente della Venezia dell'epoca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Imperdibile!, 30-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' senza ombra di dubbio un romanzo che consente al lettore di sognare! Con estrema ricchezza di particolari e di dettagli, infatti, conduce indietro nel tempo, esattamente alla Venezia del 1500, entrando nel suo mistero attraverso la vita e le traversie del grande pittore Tintoretto e di Marietta, figlia e amante, icona di sacrificio e passione assoluta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 06-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bene ha fatto la BUR a stampare una versione piu' pratica ed economica di questo meraviglioso libro che vi consiglio di regalare a donne che abbiano carattere e sensibilita' .
La storia romanzata della Tintoretta e del suo legame col padre artista scritta dalla Mazzucco e' qualcosa che vale la pena davvero di leggere. Indiscutibile il suo talento di scrittrice, che mette a disposizione del talento della pittrice e del mondo che la circondava, una personalita' complessa in una Venezia affascinante e unica. Un lavoro che stupisce e appaga il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La letteratura è viva con Mazzucco Melania., 09-06-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è una boccata d'ossigeno. Direi semplicemente stupendo. Tintoretto ci racconta la sua vita essendo arrivato alla fine dei suoi giorni colpito da una febbre che dura quindici giorni. Ogni giorno è un pezzo di vita che Melania Mazzucco ci regala, in uno stile strepitoso con profonda intelligenza ( del tempo storico, di Tintoretto, della pittura, della famiglia, dell'essere umano) . Commovente, ironico, grintoso, introspettivo è Tintoretto che ci parla dei suoi amori, dei suoi figli, del suo lavoro, del suo modo di vedere la vita, di Venezia, di sua moglie e di lei... Scintilla.
Da tanti anni non leggo un libro con un spessore del genere. Da consigliare a tutti indistintamente, perchè allora è vero che la letteratura è viva
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La lunga attesa dell'angelo, 24-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Lettura leggermente impegnativa che consiglio per la bravura della scrittrice. Il modo che ha di scrivere è perfetto, con un uso delle parole stimolante e uno stile particolare. Consiglio della stessa autrice anche "Vita" e "Il bacio della medusa".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0TINTORETTO, 07-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante spaccato di una Venezia del 500 dilaniata dalla peste. Rapporti personali e famigliari estremamente codificati fino a quando una bambina che si finge maschio, Marietta figlia illegittima, sonvolge radicalmente la vita del grande pittore. Romando scritto molto bene da una grande scrittrice italiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Febbrile passione, 08-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver letto "Vita" e "Un giorno perfetto" mi sono imbattuta in questo meraviglioso libro. Attraverso la sua penna acuta e appassionata Melania Mazzucco ricostruisce e racconta, tra verità e romanzo, la storia affascinante di Jacomo Tintoretto, della sua famiglia, e di una Venezia incantata ed incantevole, come non l'avete mai vista. 10 e lode.
Ritieni utile questa recensione? SI NO