€ 25.85€ 27.50
    Risparmi: € 1.65 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Luigi Corvetto genovese. Ministro e restauratore delle finanze di Francia (1756-1821)

Luigi Corvetto genovese. Ministro e restauratore delle finanze di Francia (1756-1821)

di Meuccio Ruini


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Lo studio di un giurista di eccezione, Meuccio Ruini, su un avvocato di eccezione, Luigi Emanuele Corvetto. L'uno e l'altro conobbero una vita intensa, l'alternarsi di luci e ombre, successi e fallimenti, onori e dimenticanze: in qualche modo, per entrambi, più vite in una. Nella prosa di Ruini scorrono, quasi un romanzo, "le vite " di Luigi Corvetto. Giovane avvocato di molto successo a Genova, conosce il tempo tumultuoso della rivoluzione; portatosi in Francia, partecipa, da giurista, alla epopea napoleonica, e sarà coredattore del Code de Commerce del 1807 e consigliere di Stato; alla Restaurazione avrà un prestigioso incarico governativo, divenendo nel 1815 ministro delle Finanze nel gabinetto Richelieu: e sarà di fatto l'artefice della prodigiosa ricostruzione delle disastrate finanze del regno di Francia. Ciò malgrado Corvetto tornerà a Genova a trascorrere gli ultimi anni della sua vita, nell'ombra e in modeste condizioni economiche. Ruini, in questa biografia scritta nel 1929, epoca in cui era "esiliato in patria" per motivi politici, intese recuperare dall'oblio la figura di uno straordinario giurista, di un italiano - come si legge nella Prefazione di Guido Alpa - abituato "a tessere le regole della convivenza in qualsiasi frangente, in qualsiasi situazione fosse chiamato ad intervenire".

Altri utenti hanno acquistato anche: