€ 9.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La luce sull'acqua

La luce sull'acqua

di Linn Ullmann

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers emozioni
  • Traduttore: Podestà Heir M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2009
  • EAN: 9788804585855
  • ISBN: 8804585854
  • Pagine: 315
  • Formato: brossura
Erika, Lara e Molly sono sorelle con una storia tutt'altro che ordinaria. Il padre infatti è l'egocentrico e umorale Ivan Lovenstadt, scienziato di grande notorietà, ma ognuna di loro è nata da una madre diversa. La loro non è solo una famiglia, bensì un nucleo in cui si intrecciano fittamente affetti e tensioni, slanci e rancori. Nel cuore di ciascuno è indelebilmente impresso il 1979 e in particolare quell'estate così insolitamente calda sull'isola di Hammarso. Un'estate che li ha travolti con la violenza di un'ispiegabile tragedia da cui nessuno ha mai trovato la forza per ricominciare. Sarà Erika, 25 anni dopo, a tornare sull'isola per assistere il padre ormai vecchio e malato. E puntuale, quell'estate tornerà ad assalirla.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0Mi è rimasto impresso, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo inaspettatamente coinvolgente, ricco di spunti di riflessione e colpi di scena. Al centro della storia c'è la famiglia, una famiglia che nasconde piccoli misteri e un segreto così a lungo taciuto che è diventato una presenza ingombrante. Sarà Erika ben venticinque anni dopo a portare alla luce un'inquietante verità, che cambierà il suo futuro irrimediabilmente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Toccante, 26-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi sono avvicinata a questo romanzo un pò per caso, ma dopo aver letto la prima pagina la lettura mi ha così assorbita che non l'ho mollato più. Mi piace la storia che viene raccontata, soprattutto mi piace il modo in cui Linn Ullmann svela a poco a poco un ricordo doloroso che ha cambiato per sempre il destino di una famiglia. Un romanzo che attira per il suo essere dolorosamente intenso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Profondo, 29-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo libro che leggo della Ullmann è devo dire che è stata un'esperienza piuttosto piacevole, nonostante la poca fluidità di alcuni passaggi narrativi dovuti probabilmente alle difficoltà di traduzione. La storia ripercorre l'infanzia della protagonista, dove si cela un terribile segreto che a distanza di ben venticinque anni potrebbe essere finalmente svelato. Una storia davvero fuori dal comune, assolutamente perfetta per chi ama le emozioni profonde.
Ritieni utile questa recensione? SI NO