La luce del giorno

La luce del giorno

di Graham Swift


  • Prezzo: € 16.50
  • Nostro prezzo: € 15.67
  • Risparmi: € 0.83 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 32 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Webb è un ex poliziotto espulso dal corpo per una falsa accusa di corruzione, un uomo disilluso, amareggiato dai fallimenti che hanno costellato la sua vita. Aperta un'agenzia che si occupa perlopiù di seguire e fotografare mariti fedifraghi, porta avanti con mestizia una vita solitaria; l'unico piacere che coltiva, salvo saltuarie relazioni sentimentali con le clienti, è la cucina. La sua vita cambia il giorno in cui un'affascinante signora, Sarah Nash, lo ingaggia per un lavoro particolare: seguire il marito e la sua amante, una giovane rifugiata croata, fino all'aeroporto di Heathrow, per verificare che riparta veramente per la Croazia. Il romanzo segue apparentemente i canoni del noir degli anni Trenta, ma al tempo stesso affronta temi "estremi".

Dettagli del libro

  • Titolo: La luce del giorno
  • Autore: Graham Swift
  • Traduttore: Mantovani V.
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Data di Pubblicazione: Febbraio 2004
  • ISBN: 8807016443
  • ISBN-13: 9788807016448
  • Pagine: 262
  • Reparto: Gialli
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La luce del giorno e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)


4.0Costruzione cinematografica, 10-05-2012
di J. Smith - leggi tutte le sue recensioni

Un opera sul'ineffabilità del crimine e dell'amore, dallo stile molto buono. Swift è capace nel mantenere il lettore nell'incertezza e nel dubbio della "spiegazione", giocando sulle aspettative in esso formate dalla tipica struttura del poliziesco. Man mano che si avanza nella lettura, ci si rende conto di essere di fronte a qualcosa di diverso, fino all'epilogo aspettato ma non banale.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO