Little Miss Sunshine

Little Miss Sunshine

Regia di Jonathan Dayton, Valerie Faris


  • Prezzo: € 9.99
  • Nostro prezzo: € 9.89
  • Risparmi: € 0.10 (1%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 10 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

La famiglia Hoover parte per un viaggio attraverso la California: il padre Richard, la madre Sheryl e suo fratello, il figlio Dwayne e il nonno affronteranno un viaggio tragicomico in uno scalcinato furgone Volkswagen per portare la piccola Olive alla finale di un concorso di bellezza.

Dettagli del prodotto

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Little Miss Sunshine acquistano anche Pensare il calcio di Elio Matassi € 15.00
Little Miss Sunshine
aggiungi
Pensare il calcio
aggiungi
€ 24.89

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Little Miss Sunshine e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 8 recensioni)


5.0Olive bambina vera!, 24-05-2012
di S. Vuerich - leggi tutte le sue recensioni

Film impegnato ma allo stesso tempo divertente. Uno spunto di riflessione sul mondo dell'infanzia: le bambine devono rispecchiare le oscenitā del mondo adulto convenzionalmente accettate: trucco, magrezza, corpo esibito, ma l'altra faccia della medaglia, la volgaritā grossolana che olive con tutta la sua ingenuitā pulita porta in scena, quella che fa esplicito riferimento alla sessualizzazione del mondo femminile, dev'essere censurata. Olive fantastica!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0LITTLE MISS SUNSHINE, 06-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 5
di I. Tartaglia - leggi tutte le sue recensioni

Olive č una ragazzina che desidera partecipare ad un concorso di bellezza.
La accompagnano nel viaggio: la madre, il padre (prossimo a pubblicare una guida in nove mosse per avere fiducia in sč stessi) , il fratello (che non parla da mesi per protesta) , lo zio gay (che ha tentato il suicidio) , il nonno (che ha curato personalmente la coreografia del balletto per il concorso) .
Viaggiano su un furgone giallo che parte a spinta.
Dopo una serie di avvenimenti improbabili, arrivano a destinazione e si accorgono subito che Olive, non ha niente a che fare con il "mondo" dei concorsi di bellezza.
Non č di aiuto la coreografia del nonno, che nessuno ha mai visto.
Nonostante tutto, vince l'unitā della famiglia anche se in partenza sembra davvero male assortita.
Visione molto piacevole.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Little miss sunshine, 30-11-2010
di L. Noventa - leggi tutte le sue recensioni

Un film che giocando la carta della comicitā riesce a far riflettere sul mondo dei concorsi di bellezza per bambine e sulla loro assurditā.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Piccola Miss, 28-11-2010
di B. Di carlo - leggi tutte le sue recensioni

Famigliola americana parte in pulmino per portare la figlia a un concorso per Mini-miss california. I componenti del gruppo sono giā bizzarri di persč ma durante il viaggio ne succederanno di tutti i colori. Bella commedia onhteroad che unisce comicitā pura e satira del sogno americano.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Consigliato, 10-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di I. Bandu scalas - leggi tutte le sue recensioni

se ancora ripenso a questo film mi viene da ridere, č di un umorismo unico che in pochi film ho apprezzato, la performance della bambina poi č spettacolare. Ho sempre adorato questa piccola attrice. Solo il suo viso mette una gioia immensa. Comunque davvero un bel cast e un film perfetto che non fa acqua da nessuna parte

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Little miss sunshine (Dayton, Faris), 20-08-2010
di C. Montani - leggi tutte le sue recensioni

La dolce e tenace Olive sogna di partecipare ad un concorso di bellezza per bambine aspiranti Miss America. E ci riesce. Da qui inizia il viaggio della sua meravigliosamente assurda famiglia per la California, a Redondo beach: il padre fissato con i nove passi per raggiungere il successo, la madre indaffarata, lo zio suicida (e studioso di Proust), il fratello muto e il nonno eroinomane danno vita a dialoghi esilaranti e profondi. Un film tenero e spregiudicato allo stesso tempo, che non puō far altro che farci innamorare della piccola Olive e della sua forza.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0una famiglia fuori dal comune, 17-08-2010
di L. Marziani - leggi tutte le sue recensioni

Una famiglia strampalata si ritrova a viaggiare su un pulmino sgangherato per permettere alla figlioletta di partecipare a un concorso di bellezza. Il padre č un insopportabile fanatico di tecniche di autorealizzazione, la madre č perennemente sull'orlo di una crisi di nervi, il figlio di lei (avuto da un precedente matrimonio) č un adolescente che odia il mondo intero, mentre la simpatica bambina della coppia sogna di diventare miss California. Al viaggio partecipano anche un nonno sboccato che sniffa droga e lo zio gay... potrebbe andare peggio? Eppure tra battibecchi, situazioni tragicomiche e disastri i buoni sentimenti forse possono trionfare...
Un film davvero originale, in cui si ride, ci si commuove e soprattutto ci si diverte tantissimo. Evviva i perdenti!


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Little Miss Sunshine, 16-08-2010
di I. Matteucci - leggi tutte le sue recensioni

Un film dolce e divertente su quella strana abitudine che hanno negli USA di far partecipare bambine a veri e propri (e orribili) concorsi di bellezza.
La bambina Olive č adorabile e anche tutta la carovana che le gira intorno alla fine si dimostra migliore di quanto possa sembrare in apparenza.
A tratti esilarante a tratti triste, drammatico, profondo č un film che fa parte di un filone di cinema indipendente americano di valore e di successo.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO