Il limite dell'ombra. Le figure della soglia nel teatro inglese fra Cinque e Seicento

Il limite dell'ombra. Le figure della soglia nel teatro inglese fra Cinque e Seicento

di Mario Domenichelli


  • Prezzo: € 33.00
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

"Fair is foul and foul is fair" (Bello è brutto e brutto è bello) è la misteriosa formula pronunciata dalle streghe all'esordio di Macbeth come un vero e proprio motto. Quella formula inscrive tutto il percorso del teatro inglese tra '500 e '600 nella sua estetica del grottesco, dell'irregolare, del "brutto", per l'appunto, e ne fornisce quindi una chiave teorica. Quel motto inscrive anche il percorso di questo libro che intreccia così figure comune e sentieri fra i vari generi: tragico, comico, tragi-comico, satirico. Quel motto articola un progetto, dunque, e corrisponde al complesso di topoi che il libro viene analizzando: la specularità, la magia, il potere, la morte, l'ombra, la soglia infine.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Mario Domenichelli:


Dettagli del libro