Decostruzionismo, strutturalismo e post-strutturalismo