Libertà estrema. Le ultime ore dell'anarchico Bruno Filippi

Libertà estrema. Le ultime ore dell'anarchico Bruno Filippi

di Francesco Pellegrino


  • Prezzo: € 14.00
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Fuori catalogo - Non ordinabile

Descrizione

A Milano, la sera del 7 settembre 1919, verso le ore 21, la Galleria Vittorio Emanuele, il Caffè Buffi e gli altri ritrovi rigurgitano oscenamente della solita gente perbene composta da ruffiani, puttane d'alto rango e simili pesci-canaglia. Improvvisamente, nell'attimo in cui il direttore dell'archestrina del Biffi sta per dare il la ai propri musicisti, una spaventevole esplosione getta lo scompiglio e il terrore fra gli squallidi eroi dell'andate e noi vi riforniremo. Un ordigno è accidentalmente esplosa prima del tempo, riducendo in brandelli il giovane che lo portava addosso e che sarà poi identificato con l'anarchico diciannovenne Bruno Filippi.

Dettagli del libro

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Libertà estrema. Le ultime ore dell'anarchico Bruno Filippi acquistano anche Adulterio di Paulo Coelho € 15.30
Libertà estrema. Le ultime ore dell'anarchico Bruno Filippi
aggiungi
Adulterio
aggiungi
€ 29.30

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Libertà estrema. Le ultime ore dell'anarchico Bruno Filippi e condividi la tua opinione con altri utenti.