La liberazione del gigante

La liberazione del gigante

5.0

di Louis De Wohl


  • Prezzo: € 9.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Al pari della altre opere di de Wohl, siamo di fronte a un romanzo storico che affronta un nodo cruciale della storia occidentale. Nel seguire le vicende ricche e movimentate di Federico II e di San Tommaso d'Aquino, de Wohl entra nel fuoco del problema da cui è nata tutta la civiltà europea: il rapporto tra fede e ragione.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0incredibile Tomaso, 13-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
la figura di san Tommaso d'Aquino, qui si chiama Tomaso ed è un adolescente alle porte della maturità, con caratteristiche fisiche e caratteriali estremamente vivide, che cresce in un ambiente sociopolitico sempre più votato al paganesimo a causa dello stesso imperatore Federico di Svevia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un romanzo imperdibile, 11-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
"La liberazione del gigante" si presenta come la storia di san Tommaso d'Aquino; in realtà, parallelamente alle vicende del grande santo teologo, si snoda la storia di Piers, cavaliere inglese che per varie vicissitudini si trova coinvolto nella famiglia dei d'Aquino, conosce san Tommaso, e la splendida sorella di lui.
Il tutto calato nell'atmosfera storica (ricostruita magistralmente da un romanziere del calibro di De Whol) del periodo delle lotte tra Federico II e il Papato del XIII secolo.
Personaggi ritratti con estrema capacità di analisi psicologica, colpi di scena, avventure, sono gli ingredienti di un romanzo di storia e soprattutto, di grande fede.
Ritieni utile questa recensione? SI NO