€ 7.47€ 16.60
    Risparmi: € 9.13 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Liberami amore

Liberami amore

di Alberto Gentili

3.5

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Amina è arrivata vicino a Pavia con la sua famiglia dall'Afghanistan via Germania, in fuga dalla tragedia del suo paese. Ha 20 anni, una gran voglia di vivere e cerca la libertà. Una sera va a ballare al "Disco-play" di Sirmione e incontra Tano: fa l'avvocato ha diversi anni più di lei e sa cos'è la vita. È un'attrazione forte, ma è anche una storia impossibile: lui ha già una famiglia, e i genitori di lei non potranno mai accettare una situazione del genere.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Liberami amore e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3.0Liberami amore, 28-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una donna afgana e un uomo italiano entrambi lontani, entrambi rannicchiati nel Nord Italia. Quell'Italia immersa nella nebbia atmosferica e di sentimenti, per un amore impossibile, quasi proibito dalle due comunità. Un romanzo coraggioso, avvincente, a suo modo romantico. Per credere nell'improbabile. Merita sicuramente una lettura, tanto più che si tratta di un'opera prima...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Poco veritiero il finale, 19-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Essendo scritto da un uomo stupisce per i dettagli che raccontano e descrivono le sensazioni e i sentimenti della protagonista femminile. Molto intenso, molto dettagliato nel raccontare gli atteggiamenti del solito uomo preso da stesso che rovina la vita di una donna. Ma sarà lei a stupirci, a liberarsi da questo amore. Essenso l'autore un giornalista risulta poco veritiero e improbabile il finale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Uno straordianrio romanzo di esordio, 05-12-2008, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Amina è bella. Amina è giovane e ha voglia di amare. Amina ha 20 anni, è afgana, ma è nata in Germania x poi precipitare con la famiglia nel profondo Nord della Val Padana. Per lei non ci sono veli da indossare e divieti paterni da subire. Una calda sera d'estate va a ballare al Disco-play e incontra un avvocato, Tano. Esce con lui. Si innamora. Vive giorni di sogno e d'incanto, finkè nn scopre ke Tano è sposato. Per Amina, come x molte donne in Oriente e in Occidente, conquistare insieme l'amore e la libertà è un desiderio impossibile... Alberto Gentili ha scavato nell'animo della sua protagonista, documentando con partecipazione una realtà come quella dell'immigrazione, al di là di statistike e proclami allarmistici, x coglierne tutta l'umanità. In qst storia sbagliata e fatale, e tuttavia piena di momenti di felicità intensa, quasi dolorosa, riekeggiano dunque varie differenze: quella tra l'esule Amina e un uomo ben radicato nella realtà italiana come Tano, quella tra una ragazza ke vuole l'indipendenza e il suo ambiente familiare, quella tra la gioventù e la maturità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO