Lezione di tango

Lezione di tango

di Sveva Casati Modignani


  • Prezzo: € 10.90
  • Nostro prezzo: € 10.35
  • Risparmi: € 0.55 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Disponibilità immediata
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 10 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Giovanna e Matilde non potrebberero, all'apparenza, avere nulla in comune, salvo il fatto di abitare entrambe nel quartiere di Brera, a Milano, e di incrociarsi talvolta per strada. La prima un'affascinante antiquaria, sposata e con una figlia adolescente; l'altra un'anziana diseredata che vive sola in un abbaino da cui cerca, ostinatamente, di non farsi sfrattare. Una serie di circostanze drammatiche avvicina le due donne, che impareranno a conoscersi e a stringere una profonda amicizia.

Dettagli del libro

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Lezione di tango acquistano anche La moglie magica di Sveva Casati Modignani € 11.17
Lezione di tango
aggiungi
La moglie magica
aggiungi
€ 21.52


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Lezione di tango e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)


5.0Lezione di tango, 23-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di S. Bugiani - leggi tutte le sue recensioni

Un libro bellissimo, che parla della vita e delle esperienze passate di due donne, due figure che solo il caso poteva far incrociate. Attraverso le pagine del libro scopriremo il loro vissuto e ci appassioneremo per le traversie di entrambe, e per il loro coraggioso modo si reagire. I capitoli saltano nel tempo sull'onda dei ricordi, con una narrazione malinconica e romantica.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Lezione di tango, 28-03-2011
di A. Caparvi - leggi tutte le sue recensioni

Un romanzo molto bello, che racconta, con uno stile scorrevole e con l'uso dei flashback, la storia di un'amicizia che sembrerebbe improbabile. Le protagoniste, Giovanna e Matilde, hanno in comune solo il quartiere dove abitano. La prima un'antiquaria, la seconda una diseredata. Ma tra loro nasce un legame di amicizia, raccontato in modo toccante dall'autrice.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO