€ 9.87€ 10.50
    Risparmi: € 0.63 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La lezione-Le sedie

La lezione-Le sedie

di Eugène Ionesco

5.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Collezione di teatro
  • Traduttore: Morteo G. R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788806541064
  • ISBN: 8806541064
  • Pagine: 92

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La lezione-Le sedie acquistano anche Opus pistorum di Henry Miller € 6.40
La lezione-Le sedie
aggiungi
Opus pistorum
aggiungi
€ 16.27

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Eugène Ionesco:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Dialogo dell'incomunicabilità , 23-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'opera di Ionesco è straordinariamente efficace nel trasmettere significati che, tanto nella rappresentazione scenica, quanto nella lettura, è possibile cogliere intuitivamente. "La lezione" rappresenta, nella società contemporanea, a partire dalla II guerra mondiale, il paradigma della non-comunicazione, della difficoltà di comunicare in maniera neutra, del rapporto tra sapere e potere, dell'esercizio del potere della persuasione e della distorsione del significato, in un rapporto impari tra interlocutori distanti. Nel Teatro dell'Assurdo, si pone come un assoluto capolavoro.
Ancora ne "Le sedie" si rincorrono significati sfuggenti, solitudine e solidarietà, voglia e incapacità, o impossibilità, di comunicare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO