Lessico famigliare

Lessico famigliare

4.5

di Natalia Ginzburg


  • Prezzo: € 11.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Quarant'anni di vita italiana e una famiglia indimenticabile sono al centro di una straordinaria autobiografia che allinea una serie di personaggi famosi, da Filippo Turati a Cesare Pavese. Un libro unico, un ritratto di famiglia dell'Italia migliore che continua a incantare e divertire anche i lettori delle nuove generazioni.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Natalia Ginzburg:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Lessico famigliare, 03-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei più cari e vecchi ricordi della mia gioventù. Un gran libro. A parte quel baricentro costante che è, ovviamente, il lessico e le parole della famiglia dell'affettività, grandissima la vividezza dei personaggi. All'inizio si fatica un poco a entrare in questo mondo, ma successivamente fortissima è la voglia di conoscere queste vicende di personaggi così vivi anche per il lettore, grazie appunto alla loro caratterizzazione tramite i comportamente e i discorsi in famiglia. Ciò sarebbe stato impossibile da fare con personaggi di finzione, ma così ci dà anche una preziosa testimonianza di quegli anni a Torino, e le persone di cui parla (in primo luogo la sua famiglia e rispettivi cognugi) sono tutt'altro che secondari per la Storia italiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Lessico famigliare, 02-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno spaccato di storia dell'Italia degli anni più bui che fa da sfondo alle vicende di una famiglia borghese. L'umorismo si alterna alla tragicità e la Ginzburg non fa mai stancare, i capitoli corrono via veloci quasi senza accorgersene. Molto bello, avrei dovuto leggerlo prima...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Consigliato!, 10-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando l’ho letto sono rimasta profondamente colpita. Mi aspettavo un libro serioso e pesante invece ho trovato un affresco familiare potente, tracciato con ironia e talento narrativo, dove la storia personale dei singoli si intreccia con la Storia d’Italia. È stato una scoperta, personaggi famosi saltano all’improvviso fuori dalle pagine rivestiti di una inaspettata umanità. Una preziosa testimonianza diretta di quegli anni, che parla ancora oggi al cuore e all’intelligenza dei suoi lettori. Leggiamolo e facciamolo leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO