Laicismo e religiosità

Laicismo e religiosità

di Giancarlo Lunati


  • Prezzo: € 12.39
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Il laico era per Tertulliano quel cristiano che non apparteneva al clero. Nell'opinione corrente il laico è anche colui che non veste un abito che appartiene ad un'organizzazione, sia essa sacerdotale o militare. E' cioè un cittadino che fa parte di una società, ma non di un ordine, che abbia insegne e distintivi visibili. Nell'accezione attuale il laico può essere o no religioso, può avere una fede o solo sentimenti di fiducia, può credere in Dio o solo a valori terreni. Tutti siamo ormai tanto o poco laici, ma spesso si parla di laicità senza intenderne bene le complesse declinazioni.Nel presente volume Lunati si interroga sul rapporto tra i laici e l'etica, la politica e il lavoro, e tra religione e religiosità, fede e fiducia.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Laicismo e religiosità
  • Editore: Marietti
  • Collana: L'eco
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2000
  • ISBN: 8821163822
  • ISBN-13: 9788821163821
  • Pagine: 112
  • Reparto: Sociologia