Kristin figlia di Lavrans

Kristin figlia di Lavrans

5.0

di Sigrid Undset


  • Prezzo: € 12.00
  • Nostro prezzo: € 11.28
  • Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Norvegia, XIV secolo. Unica figlia di un ricco e devoto possidente, Kristin viene promessa in sposa a quindici anni; durante un viaggio a Oslo si innamora però di Erlend, giovane affascinante dalla dubbia fama, e cede alla passione. Nonostante la ferma opposizione della famiglia, Kristin rompe il fidanzamento e sposa Erlend, per iniziare con lui il cammino verso l'età adulta. La vita travagliata della protagonista - il matrimonio, le nascite, i lutti, il rapporto con i figli, i tradimenti del marito, la solitudine e il convento - e la sua faticosa ma costante ricerca di Dio sono il fulcro di questo racconto, mentre sullo sfondo si staglia vivido e toccante l'affresco del Medioevo scandinavo, diviso tra le tradizioni pagane e l'affermarsi della nuova concezione cristiana dell'esistenza. Introduzione di Davide Rondoni.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Kristin figlia di Lavrans acquistano anche Preferisco il paradiso. La vita eterna: com'è e come arrivarci di Pippo Corigliano € 9.40
Kristin figlia di Lavrans
aggiungi
Preferisco il paradiso. La vita eterna: com'è e come arrivarci
aggiungi
€ 20.68


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0KRISTIN, 14-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Già dal titolo si nota una relazione, quella tra padre e figlia.
E il padre è molto importante per Kristin, anche se lo deluderà cedendo a Erlend, affascinante giovane di dubbia fama di cui si innamora.
I due si sposano, anche se è evidente che il primo dei tanti figli è "frutto del peccato".
Dopo una serie di eventi (la morte del marito, di alcuni figli, la peste) ed una vita molto intensa, Kristin finisce i suoi giorni in un convento.
Il libro è lunghissimo ma si legge in poco tempo.
E' una finestra aperta sul medioevo e mette in evidenza la profonda fede radicata in quel periodo della storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO