€ 8.74€ 9.30
    Risparmi: € 0.56 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Kitchen
Kitchen(2014 - brossura)
€ 8.00 € 7.52
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Kitchen
Kitchen(2011 - brossura)
€ 9.00 € 8.46
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Kitchen

Kitchen

di Banana Yoshimoto


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I canguri
  • Edizione: 8
  • Traduttore: Amitrano G.
  • Data di Pubblicazione: settembre 1992
  • EAN: 9788807700149
  • ISBN: 880770014X
  • Pagine: 152

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Kitchen acquistano anche Baroque Play-Along for Clarinet [With CD (Audio)] di Max Charles Davies € 20.13
Kitchen
aggiungi
Baroque Play-Along for Clarinet [With CD (Audio)]
aggiungi
€ 28.87

I libri più venduti di Banana Yoshimoto:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Kitchen e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 6 recensioni)

3.0Particolare, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Kitchen è un romanzo molto molto particolare e se non amate la letteratura giapponese e in particolare lo stile degli autori giapponesi contemporanei vi sconsiglio di leggere questo libro.
L'ho apprezzato solo dopo averlo finito, perché durante la lettura mi ha infastidita molto lo stile che per i miei gusti è troppo piatto e semplice: a tratti mi sembrava di leggere il tema di un bambino. Solo alla fine ho iniziato a comprenderlo e a capire che è funzionale alla narrazione e le dona una certa freschezza e innocenza. I personaggi sono interessanti ma a tratti li ho trovati un po' troppo perduti nel loro mondo, non riuscivo a capire bene perché compissero certe azioni. La storia però è molto carina e ricca di significato. Se vi ispira il genere provate a leggerlo: in fondo è breve e anche se non vi piacerà non avrete il tempo di annoiarvi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Una lettura nostalgica, ma profonda , 07-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Andrò sicuramente controcorrente, ma nonostante questo libro sia scritto bene e in modo profondo mi ha lasciato un senso di angoscia addosso. Un racconto che tratta molteplici argomenti come la morte, la sensazione di abbandono, la solitudine e la nostalgia. All'interno del libro troviamo due storie: la prima riguardante i lutti che colpiscono Mikage e Yuichi e la seconda che ha come protagonista Satsuki che affronta la morte del giovane fidanzato. Sicuramente è un racconto scritto per far riflettere il lettore sul senso della vita e sul goderci ogni momento al meglio, ma come vi dicevo l'ho trovata una lettura nostalgica e angosciante. Il modo di scrivere di Banana Yoshimoto mi ha colpita positivamente però e penso, quindi, che darò sicuramente un'altra opportunità a quest'autrice leggendo altre sue opere. Se siete orientati ad una lettura profonda e per niente superficiale questo è il libro che fa per voi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Onirico, 06-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Pochi autori sono in grado di portarti al di là del tempo e dello spazio, attraverso un turbinio di emozioni: Banana Yoshimoto è una di questi. La prosa è semplice, stilizzata, e questo la rende leggera e meravigliosamente chiara.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Fresco, diretto , 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Come primo libro letto di questa autrice molto famosa devo dire che mi è piaciuto parecchio! Il libro è suddiviso in due parti che hanno protagonisti differenti ma un tema centrale: la perdita di una persona cara. Pur affrontando un tema così delicato, l'autrice lo fa in maniera diretta ma allo stesso tempo leggera. Lettura molto veloce e scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Stupendo, 25-08-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
È stato il primo libro che ho letto di questa scrittrice, ma per ora rimane il mio preferito. Breve, leggero, veloce ma insuperabile nel modo in cui tratteggia alcuni aspetti della cultura e della società giapponese, come ad esempio il rapporto fra la vita e la morte, la famiglia e l'amicizia, l'uomo e il cibo, l'uomo e i luoghi. Anche se nel glossario la scrittrice descrive alcuni piatti giapponesi, dopo averlo letto vi verrà voglia non tanto di andare in un ristorante sushi, quanto di restare in casa con le persone a cui volete bene.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La cucina., 21-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo libro letto di questa interessante autrice giapponese e "figlia d'arte". Storia intensa, ma delicata anche, di una ragazza sola al mondo e della stramba famiglia allargata che la prende come propria figlia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO