Kafka sulla spiaggia

Kafka sulla spiaggia

4.0

di Haruki Murakami


  • Prezzo: € 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Un ragazzo di quindici anni, maturo e determinato come un adulto, e un vecchio con l'ingenuità e il candore di un bambino, si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo diretti allo stesso luogo, Takamatsu, nel Sud del Giappone. Il ragazzo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, è in fuga dal padre, uno scultore geniale e satanico, e dalla sua profezia, che riecheggia quella di Edipo. Il vecchio, Nakata, fugge invece dalla scena di un delitto sconvolgente nel quale è stato coinvolto contro la sua volontà. Abbandonata la sua vita tranquilla e fantastica, fatta di piccole abitudini quotidiane e rallegrata da animate conversazioni con i gatti, dei quali parla e capisce la lingua, parte per il Sud. Nel corso del viaggio, Nakata scopre di essere chiamato a svolgere un compito, anche a prezzo della propria vita. Seguendo percorsi paralleli, che non tarderanno a sovrapporsi, il vecchio e il ragazzo avanzano nella nebbia dell'incomprensibile schivando numerosi ostacoli, ognuno proteso verso un obiettivo che ignora ma che rappresenterà il compimento del proprio destino. Diversi personaggi affiancano i due protagonisti: Hoshino, un giovane camionista di irresistibile simpatia; l'affascinante signora Saeki, ferma nel ricordo di un passato lontano; Òshima, l'androgino custode di una biblioteca; una splendida prostituta che fa sesso citando Hegel; e poi i gatti, che sovente rubano la scena agli umani. E infine Kafka. "Uno spirito solitario che vaga lungo la riva dell'assurdo".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Haruki Murakami:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 53 recensioni)

5.0Un capolavoro..., 04-12-2013, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo completamente immerso nel mondo del Giappone, in cui i sogni, il rapporto con le anime dei morti e il loro interagire con i vivi sono la cornice di un racconto che tocca il fantastico, lo psicanalitico e il sentimentale.
Fortissimi alcuni temi toccati dal grande scrittore H. Murakami, tra cui spicca il rapporto con il padre e la madre del protagonista.
Il romanzo è avvincente, anche se non alle prime pagine che scorrono con difficoltà e che sembrano invitare il lettore a non continuare nella lettura. Ma il libro è come un motore diesel: parte lentamente per poi coinvolgerti e immergerti in una storia appassionate e piena di colpi di scena. Un libro che mi è stato prestato, ma che credo che comprerò al più presto per averlo nella mia biblioteca, nello scaffale delle grandi opere d'autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Pasolini giapponese?, 13-11-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro più importante che ho letto negli ultimi anni.
Un viaggio tra maternità, paternità e maturità intrapreso da un adolescente che, scappando di casa, pensa di scappare dalla propria storia.
Un uomo reduce da un "incidente" infantile che è rimasto bambino. Amori che ancora si cercano. Vite che nascondono verità inconfessabili. "Kafka sulla spiaggia" è un viaggio con il proprio io nascosto, con le sue ferite curate dal sogno e dal viaggio nel mondo degli spiriti. Un capolavoro semplice e coinvolgente.
Uno di quei libri che io chiamo "pericolosi": ti si avvinghiano e non riesci a farne a meno finché arrivi alla fine e scopri un nuovo mondo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Kafka sulla spiaggia, 30-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore giapponese piuttosto prolifico e di grande successo, qui Murakami ci propone una storia esplicitamente 'edipica' , dato che ad un giovane viene predetto un futuro da tragedia greca: il padre gli dice infatti che nel suo futuro vede l'uccisione da parte del figlio, con successiva relazione con la madre! Tutto ciò si avvererà? Romanzo molto originale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato, 29-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
In pieno disaccordo con quanto detto nelle precedenti recensioni. Questo testo è noioso e molo tedioso. Di bello ha soltanto la trama, cosi toccante e delicata che spesso tende ad oscurare gli artifici a cui lo scrittore ricorre. La lingua non è pura, al contrario prolissa e anche dispersiva. NON MI è PIACIUTO!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 27-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Kafka sulla spiaggia è un romanzo formidabile, toccante e appassionante come ben pochi si sono dimostrati. Lo scrittore fonde reale e irreale con un tocco narrativo di prima scelta, dando ampia rappresentazione alle immagini descritte e ai sentimenti che suscitano dei personaggi carismatici e interessanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 22-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
INTERESSANTE PROPOSTA DELLO SCRITTORE Murakami, che anche in questo caso mette in luce uno stile abbastanza immediato e fresco, pieno di tensione narrativa e di carica emtovia. La trama non è al livello di Norwegia wood ma riesce comunque a interessare il elttore, con l'intervento di eprsonaggi interessanti e misteriosi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il miglior testo di Murakami! Lo scrittore infatti ha uno stile narrativo senza eguali. Affascinante, teso, onirico... Riesce a tenerti incollato alla vicenda. I personaggi appaiono in una dimensione quasi surreale e profonda, colma di sentimenti e dunque di carica eotiva. La trama è appassionante e si legge tutto d'un fiato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Murakami, 16-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro l'ho trovato molto interessante. La lettura mi ha preso subito e non si riesce a smetterlo di leggere. Alcune parti però non sono molto chiare, o meglio, sembrano prive di significato. Sono stata attirata dal leggerlo per la curiosità di sapere di più rigurdo l'uomo che parla con i gatti. Non penso sia adatto ai più giovani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Murakami ha uno stile magistrale, ricco, surreale e profondo. Questo è un testo davvero convincente e formidabile. Pieno di una scrittura senza precedenti, capace di intrigare e stregare il lettore, con un ritmo incalzante e sempre dinamico, per cui la storia non è piatta ma si presenta immediata e scorrevole, con personaggi carismatici, di cui ci si innamora. Una valida proposta letteraria!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il migliore secondo me! Un romanzo formidabile, dotato di una scrittura brillante e impeccabile, oltre che di una trama ben strutturata, ingegnosa e diabolicamente avvincente. I personaggi sono formidabili e descritti con una ura così minuziosa che sembrano reali e forti dal punto di vista caratteriale. Sicuramente impegnativo ma valido.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0In sostanza, tre stelle, 10-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Murakami partorisce una storia visionaria, in crescendo, come un puzzle i cui pezzi vengono messi al loro posto dal lettore, senza capire in modo definito quale sarà la conclusione finale. Questo frangnete, insieme al personaggio dell'amabile anziano Nakata, mi ha colpita favorevolmente. Molto meno ho apprezzato lo stile della prosa, l'ho trovato scontato in molteplici passaggi. Ho avuto il presentimento che vi fosse del buono che non riuscisse a evolversi in scrittura notevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Piacevole, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo davvero profondo e intenso, a tratti impegnativo ma comunque valido per un contenuto di tutto rispetto. E' l'incontro di due destini separati eppure accomunati da un unico filo conduttore, un legame indissolubile che vince la forza del tempo. Kafka sulla spiaggia è un romanzo profondo che riesce a catturarti fin dall inizio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Kafka sulla spiaggia (53)