€ 18.71€ 19.90
    Risparmi: € 1.19 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Joyland
Joyland(2016 - brossura)
€ 9.90 € 8.41
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Joyland
Joyland(2014 - brossura)
€ 13.00 € 12.22
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Joyland

Joyland

di Stephen King


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttore: Arduino G.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2013
  • EAN: 9788820054274
  • ISBN: 8820054272
  • Pagine: 351
  • Formato: rilegato
Estate 1973, Heavens Bay, Carolina del Nord. Devin Jones è uno studente universitario squattrinato e con il cuore a pezzi, perché la sua ragazza lo ha tradito. Per dimenticare lei e guadagnare qualche dollaro, decide di accettare il lavoro in un luna park. Arrivato nel parco divertimenti, viene accolto da un colorito quanto bizzarro gruppo di personaggi: dalla stramba vedova Emmalina Shoplaw, che gli affitta una stanza, ai due coetanei Tom ed Erin, studenti in bolletta come lui e ben presto inseparabili amici; dall'ultranovantenne proprietario del parco al burbero responsabile del Castello del Brivido. Ma Dev scopre anche che il luogo nasconde un terribile segreto: nel Castello, infatti, è rimasto il fantasma di una ragazza uccisa macabramente quattro anni prima. E così, mentre si guadagna il magro stipendio intrattenendo i bambini con il suo costume da mascotte, Devin dovrà anche combattere il male che minaccia Heavens Bay. E difendere la donna della quale nel frattempo si è innamorato.

Note su Stephen King

Il maestro dell'horror è nato a Portland, nel Maine, nel settembre del 1947. Il padre, ex capitano della Marina Mercantile durante la Seconda Guerra Mondiale, scompare due anni dopo la nascita di Stephen, e la famiglia King, è costretta, per il lavoro della madre, a spostarsi tra Maine, Massachusetts, Wisconsin, Indiana, Illinois e Connecticut.
Oltre all'abbandono del padre, l'infanzia di King è segnata da un altro evento tragico: a soli quattro anni, assiste alla morte dell'amico, travolto da un treno mentre i due giocano sulle rotaie. Il piccolo Stephen torna a casa sconvolto ma senza ricordare nulla.
A partire dai primi anni delle elementari inizia a leggere da solo tutto ciò che gli capita tra le mani; è di questo periodo anche il suo primo racconto. Anni dopo trova nella soffitta della zia i libri del padre, amante dei racconti di Edgar Allan Poe, H.P. Lovercraft e Richard Matheson. Nel 1962 comincia a frequentare la Lisbon Falls High School e poco dopo viene contattato per lavorare al Lisbon Enterprise, settimanale di Lisbon.
Studia letteratura presso l'Università del Maine, dove tiene una rubrica sul giornale universitario. Per pagarsi gli studi, King lavora e vende alcuni suoi racconti. Nell'estate del 1969 conosce Tabitha Jane Spruce, giovane poetessa e laureanda in storia che diventerà sua moglie due anni più tardi. Conseguita la laurea, comincia ad insegnare lettere in una scuola superiore.
Il successo, e la prima vera pubblicazione, arriva con Carrie nel 1974, che supera il milione di copie vendute. Le notti di Salem (1975) e Shining (1977) riscuotono ancora più successo, con i rispettivi tre milioni e quattro milioni di copie vendute. Nel 1970 nasce la figlia Naomi Rachel e due anni dopo il figlio Joseph Hillstrom.
Due eventi tragici colpiscono lo scrittore negli anni a seguire: lo scrittore comincia ad avere seri problemi di dipendenza da alcol e droga, da cui uscirà solo dopo un processo di disintossicazione durato più di un anno. Nell'estate del 1999, inoltre, durante una passeggiata King viene travolto da un'auto subendo pesanti traumi. Sottoposto a numerosi interventi, ci vorranno mesi prima che King si riprenda totalmente.
Nell'arco della sua carriera, Stephen King ha venduto oltre 500 milioni di copie e dai suoi libri sono state tratte oltre 40 pellicole cinematografiche.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Joyland acquistano anche Mr. Mercedes di Stephen King € 17.91
Joyland
aggiungi
Mr. Mercedes
aggiungi
€ 36.62

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Stephen King:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Joyland e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.4 di 5 su 5 recensioni)

3.0Carino, 14-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho atteso questo libro con ansia perché mi sembrava che promettesse bene, ma in realtà sono rimasta un po' delusa. La storia è senza dubbio carina, e King è sempre coinvolgente al punto giusto, ma anche con questo libro siamo molto lontani dalle atmosfere cupe e da brivido dei primi libri del Re. La storia, resa bene dagli occhi del protagonista che di colpo si trova assunto come animatore dentro un parco giochi, richiama subito il giallo perché il parco è segnato dalla morte misteriosa di una giovane donna. Devin, il protagonista, è deciso a indagare, e da qui inizia la storia che porterà nei cunicoli del parco, ma anche nella mente del protagonista, turbato per la fine di un amore. Un po' scontato ma leggibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Carino ma non all'altezza delle aspettative , 04-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando prendo in mano un libro di Stephen King e mi accingo a leggerlo mi aspetto sempre di trovarmi di fronte a un capolavoro, abituata a opere come Shining, Il Miglio Verde, Misery… Forse sbaglio, perché poi può capitare di rimanere leggermente delusi. Joyland è sicuramente un bel libro, scritto benissimo come al solito, lo stile di King è a mio parere sempre eccezionale, la storia è carina e i personaggi anche, ma di certo non può essere definito un horror al pari degli altri. Il colpevole lo si può individuare facilmente quando mancano ancora molte pagine dalla fine, i momenti di tensione sono pochissimi. Lo consiglierei per una lettura leggera e poco impegnativa, se cercate il brivido rivolgetevi ad altri libri di questo fantastico scrittore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Non il solito romanzo, 28-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Da lettore del King sebbene questo romanzo non sia da ascriversi tra le sue perle non ho mancato di apprezzarlo. Non si tratta del solito horror bensì più un romanzo di crescita che comunque non manca di trattare temi in cui ogni adolescente può ritrovarsi. È un romanzo tranquillo senza troppe pretese quindi buono anche per un lettore non accanito del King.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un parco giochi da paura, 07-02-2015, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
È una bella storia. Non è il solito romanzo da brivido, da leggere in una notte buia e tempestosa, ma al suo interno c'è anche del romanticismo legato ai ricordi di gioventù del protagonista e alle persone che lo hanno aiutato a diventare ciò che è ora, al presente. Tutto ruota intorno a un luna park che nasconde al suo interno dei segreti reconditi legati a un omicidio. Il protagonista è un giovane sognatore che abbandona l'università a causa di un amore non corrisposto e che si trova, suo malgrado, a fare i conti con questi misteri...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il Re si legge volentieri, 17-11-2013, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto Joyland dopo aver terminato da qualche mese il magnifico romanzo 221163, con il quale apprezzato il ritorno del Re ad una scrittura rapida, affascinante ed originale. Joyland conferma la vena, anche se siamo in presenza di una struttura più semplice e di un romanzo più breve. L'atmosfera è intrigante, con elementi che richiamano in alcuni casi i primi romanzi di King (mi viene in mente il Talismano, ma non solo), con una sapiente descrizione dell'ambiente del luna park, con i suoi misteri ed i segreti dei personaggi che ne sono parte. Un romanzo che si legge piacevolmente, a conferma che le qualità del Maestro non si sono offuscate.
Ritieni utile questa recensione? SI NO