€ 18.24€ 19.00
    Risparmi: € 0.76 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
John Silence e altri incubi

John Silence e altri incubi

di Algernon Blackwood

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: UTET
  • Collana: Letterature
  • Data di Pubblicazione: settembre 2010
  • EAN: 9788802081762
  • ISBN: 880208176X
  • Pagine: 461
  • Formato: brossura
Il maestro acclamato della suspense, l'erede naturale di Edgar Allan Poe, l'ineguagliabile creatore di mondi nuovi e sorprendenti: ecco alcune delle maggiori credenziali di Blackwood, guadagnate sul campo grazie a uno stile avvolgente e affabulatore, una fantasia ipnotica e sottile e un grande successo di pubblico, mai venuto meno nel corso degli anni. Fedele alla lezione di Poe, è nel racconto che trova la dimensione naturale per fissare le sue incredibili vicende, popolate di fantasmi, demoni, presenze misteriose, inquietanti coincidenze, sconcertanti scoperte. Indimenticabile è la figura del primo detective dell'occulto della letteratura, John Silence, un barbuto medico sulla quarantina, la cui passione per il soprannaturale lo porta ad affrontare casi eccezionali tra occultismo, licantropia e presenze paranormali. John Silence è il precursore di un vastissimo immaginario pop, che va dalla serie televisiva Ai confini della realtà fino ai più recenti Dylan Dog e Dr House: per la prima volta in Italia un'antologia con i sei casi del detective dell'occulto, oltre a una scelta dei più celebri e riusciti racconti. Un viaggio in una dimensione parallela in cui regna incontrastato l'incubo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano John Silence e altri incubi acquistano anche Cruel di Salvo Sottile € 15.30
John Silence e altri incubi
aggiungi
Cruel
aggiungi
€ 33.54

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0John Silence e altri incubi, 06-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Algernon Henry Blackwood è stato uno scrittore inglese di romanzi “soprannaturali”. Tra racconti dell’orrore e ghost story, il suo scopo generalmente non è stato quello di provocare paura bensì suscitare meraviglia di fronte alla “parte nascosta della Realtà”.
Egli sa cesellare in maniera mirabile l’atmosfera e le ambientazioni, con uno stile calibrato e mai sciatto o prevedibile, elegante ma mai ridondante, mescolando abilmente elementi fantastici con elementi realistici.
È considerato, tra le altre cose, uno dei fondatori del genere narrativo dei detectives dell’occulto, con il suo personaggio John Silence, le cui avventure straordinarie vengono presentate in questo volume.
Ritieni utile questa recensione? SI NO