€ 17.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' italiano. Lezioni semiserie

L' italiano. Lezioni semiserie

di Beppe Severgnini


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: maggio 2007
  • EAN: 9788817013116
  • ISBN: 8817013110
  • Pagine: 205
"Ho scritto 'L'italiano. Lezioni semiserie' per denunciare le violenze contro la nostra lingua, ma non chiedo condanne. Lo scopo è la riabilitazione. Scrivere bene si può. L'importante è capire chi scrive male, e regolarsi di conseguenza. Questo è un libro ottimista, e ha un obiettivo dichiarato: aiutarvi a scrivere in maniera efficace (un'e-mail, una relazione, una tesi o un breve saggio: la tecnica non cambia)". Dal "decalogo diabolico" - dieci regole per scrivere schifezze - alla psicopatologia della lingua quotidiana, dai consigli sull'uso della punteggiatura ai 16 suggerimenti ispirati a Flaiano e Montanelli, quel che occorre per imparare a scrivere in italiano. Divertendosi.

Note su Beppe Severgnini

Giuseppe Severgnini, più noto come Beppe Severgnini, è nato a Crema il 26 dicembre del 1956. Ha conseguito il diploma di maturità nel 1975, presso il Liceo Classico “Alessandro Racchetti” di Crema. Iscrittosi all’Università di Pavia si è laureato in Giurisprudenza. Dopo la laurea ha svolto un tirocinio a Bruxelles presso l’Unione Europea. A ventisette anni ha cominciato a lavorare come corrispondente da Londra per Il Giornale. In seguito è stato inviato speciale in diversi paesi dell’Est durante la crisi del regime comunista. Lasciato il quotidiano Il Giornale, segue Indro Montanelli a La Voce. Per il nuovo quotidiano è corrispondente a Washington. Terminata l’esperienza presso La Voce, è approdato alla redazione del Corriere della Sera, dove tuttora lavora e dove tiene la rubrica Italians. Talvolta ha collaborato anche con La Gazzetta dello Sport e con Sportweek. E’ stato corrispondente dall’Italia per The Economist. Severgnini ha collaborato anche con alcune radio e con alcune trasmissioni televisive. Ha condotto “Inglese perfetto” su Radio 2, nel 2003 ha inaugurato “L’utopista” su Radio 24, collabroa con la BBC ed è stato opinionista presso Radio Montecarlo. Su Rai 3 ha condotto le trasmissioni “Italians”, “Luoghi comuni” e “Un viaggio in Italia”. Per Sky Sport ha seguito i mondiali di calcio 2006 in Germania, ha collaborato con Sky TG 24 ed è stato ospite fisso di Daria Bignardi a “Le invasioni barbariche”. E’ stato docente universitario a Parma, Pavia e Milano. Beppe Severgnini è autore di numerose opere, nelle quali analizza il mondo e la società moderna attraverso l’ironia e l’indagine culturale.

Altri utenti hanno acquistato anche: