€ 2.58
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Italiani di Francia. L'emigrazione fra le due guerre

Italiani di Francia. L'emigrazione fra le due guerre

di Pierre Milza, Ralph Schor, Eric Vial


Fuori catalogo - Non ordinabile
Nel XX secolo un intreccio complesso di ragioni e necessità diverse ha orientato verso la Francia migliaia di emigrati italiani fino a farne, almeno dal 1901 e fino agli anni Settanta, la comunità straniera più numerosa di quel paese. Negli anni tra le due guerre mondiali, poi, un tale fenomeno ha assunto tratti particolari, perché al flusso migratorio mosso da necessità prevalentemente economiche si è poi andata affiancando un'emigrazione dettata da ragioni politiche che, oltre ai militanti e agli oppositori perseguitati dal fascismo, ha visto coinvolti vasti gruppi di popolazione, costretti a lasciare l'Italia dal clima pesante di intimidazioni e di continue vessazioni che precedette e accompagnò la dittatura mussoliniana.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Pierre Milza: