€ 46.75€ 55.00
    Risparmi: € 8.25 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 8 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 24 marzo   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Istituzioni di diritto privato

Istituzioni di diritto privato

di Pietro Trimarchi


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Giuffrè
  • Data di Pubblicazione: agosto 2016
  • EAN: 9788814215674
  • ISBN: 8814215677
  • Pagine: XXXIV-832

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Giuffrè
Le unioni civili, la disciplina delle convivenze e le nuove regole sui contratti di lavoro costituiscono le principali novità contenute nella nuova edizione. Sono stati apportati anche altri aggiornamenti e sono stati eseguiti interventi sparsi, sia per meglio illustrare alcune regole con esempi, in modo da facilitarne la comprensione e l’apprendimento, sia per chiarire la ragione giustificatrice e la funzione. La funzione degli istituti più importanti del diritto privato è discussa in questo manuale con opportuna ampiezza ai fini della chiarezza didattica e della piena comprensione da parte degli studenti. Nel testo sono scritte in caratteri più piccoli le parti che attengono ad una preparazione più approfondita e di livello qualitativo più elevato.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Istituzioni di diritto privato acquistano anche Codice civile e leggi collegate 2016 di Giorgio De Nova € 22.86
Istituzioni di diritto privato
aggiungi
Codice civile e leggi collegate 2016
aggiungi
€ 69.61


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Buon manuale, 30-04-2016, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Buon manuale per l'apprendimento dei concetti fondamentali del diritto privato. Il linguaggio è semplice e gli istituti sono spiegati bene con vari esempi. Non si approfondiscono molto i temi, perciò per una preparazione più approfondita bisogna orientarsi verso un altro manuale. Unica pecca: l'ordine dei temi. Per esempio le obbligazioni non sono tutte insieme ma i vari capitoli sono sparsi per il libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO