€ 64.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Istituzioni di diritto civile

Istituzioni di diritto civile

di Alberto Trabucchi

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: CEDAM
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788813291389
  • ISBN: 8813291388
  • Pagine: XXXIV-1250
Quest’opera è un aggiornamento puntuale dell’ormai noto volume di Trabucchi. Ogni argomento è aggiornato con competenza e professionalità a tutte le ultime novità. L’opera si conferma nel tempo completa e autorevolissima: Istituzioni di Diritto Civile di Trabucchi è il Classico della materia per eccellenza.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Alberto Trabucchi:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 4 recensioni)

5.0Ottima introduzione al diritto privato, 12-12-2010, ritenuta utile da 5 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Il manuale di Trabucchi è stato usato da generazioni di studenti universitari e ancora oggi si conferma come il miglior testo introduttivo a questo vastissimo campo del sapere giuridico. Tra i pregi di questo libro, il maggiore è la chiarezza espositiva che si accoppia alla completezza, più che adeguata per gli standard universitari. Si conferma come il miglior testo per la preparazione dell'esame universitario di Diritto privato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0un buon manuale di base, 12-11-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Nonostante la sua fama di manuale di diritto privato per eccellenza, è un manuale un po' arido, che non conduce per mano nella comprensione di alcuni istituti fondamentali, liquidando in pochi righi questioni molto complesse.
Buono dunque per la preparazione di un esame istituzionale, ma da integrare per una migliore e più solida preparazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo testo, 07-10-2010, ritenuta utile da 5 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra i migliori testi di Diritto Civile, il Trabucchi spicca di gran lunga.
La chiarezza espositiva e la linearità del discorso, rende di semplice comprensione una materia ai più ostica. Consigliato per i Corsisti di Giurisprudenza ed Economia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Eccellente, 30-07-2010, ritenuta utile da 10 utenti su 15
di - leggi tutte le sue recensioni
Il Re dei manuali di diritto civile. Chiaro, preciso, sintetico. La materia è vastissima ma non si rischia di perdersi nei meandri delle disquisizioni dottrinarie che imperversano altri manuali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO