L' isola dei cani

L' isola dei cani

2.0

di Patricia D. Cornwell


  • Prezzo: € 18.60
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Quando il governatore della Virginia mette in vigore una legge molto severa sull'eccesso di velocità, avvertendo i cittadini che gli elicotteri avrebbero sorvegliato il traffico, gli abitanti dell'isola di Tangiers, al largo delle coste nella Chesapeake Bay e un tempo covo di pirati, insorgono dichiarando lo stato di rivolta e chiedendo l'indipendenza dalla Virginia. Afflitto da grossi problemi personali, il governatore Crimm è in difficoltà anche perché, oltre alle presunte infedeltà di sua moglie e dei suoi collaboratori, alcuni delitti e feroci aggressioni stanno insanguinando le strade. La responsabilità di tutto ricade sulle spalle di Judy Hammer, da poco nominata capo della polizia di Richmond, e di Andy Brazil, che gestisce il sito Internet "Vigile Verità".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Patricia D. Cornwell:


Dettagli del libro

  • Titolo: L' isola dei cani
  • Traduttore: Biavasco A.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Data di Pubblicazione: 2002
  • ISBN: 8804478152
  • ISBN-13: 9788804478157
  • Pagine: 444
  • Reparto: Narrativa

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 2 recensioni)

2.0L'isola dei cani, 09-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La Cornwell è una di quelle scrittrici che sfornano libri regolarmente, scritti tutti sullo stesso stampo e questo va bene finchè o non ci si stufa o la scrittrice non prende un colpo in testa ed esce fuori dagli schemi. Il secondo caso è quello che rappresenta meglio questo libro, ma in senso negativo perché ciò che è venuto fuori non sembra nemmeno scritto da lei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0COMPLETAMENTE UN'ALTRA CORNWELL, 16-10-2008
di - leggi tutte le sue recensioni
MI ASPETTAVO LA SOLITA INDAGINE INVESTIGATIVA DI SCARPETTA INVECE MI SONO IMBATTUTO IN UN GROTTESCO E POCO ILARE RACCONTO A META' STRADA TRA IL GIALLO E LA COMMEDIA ROSA
Ritieni utile questa recensione? SI NO