€ 1.95€ 3.90
    Risparmi: € 1.95 (50%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 44 ore e 3 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 13 dicembre   Scopri come
Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Io voglio. Angeli caduti vol.1

Io voglio. Angeli caduti vol.1

di J. R. Ward

3.5

Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: HD
  • Traduttore: Katerinov I.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788817044745
  • ISBN: 8817044741
  • Pagine: 414
  • Formato: rilegato
Caldwell, NY: Jim Heron fa il carpentiere, ha un passato avvolto nel mistero, si diverte con gli amici nella discoteca Iron Mask e di solito non pensa all'inferno o al paradiso. Ma un giorno, dopo un'avventura con una donna bellissima e pericolosa, ha un incidente mortale sul lavoro, e si ritrova in uno strano prato dove quattro uomini giocano a croquet. Sono angeli, e arruolano Jim per la lotta millenaria in corso tra angeli e demoni, in cui la posta in palio è la salvezza della terra. Jim potrà tornare in vita e avrà il compito di salvare sette anime da ciascuno dei sette vizi capitali. La prima è quella del ricchissimo Vin Di Pietro, e il suo peccato è l'avarizia. Mentre cerca di redimerlo, Jim si rende conto che il nostro mondo è pieno di angeli caduti e demoni che possono assumere le forme più ingannevoli, come il corpo meraviglioso di una donna. "Io voglio" è il primo romanzo della nuova serie "Angeli caduti."

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Io voglio. Angeli caduti vol.1 acquistano anche Il libro oscuro di Gordon Dahlquist € 1.95
Io voglio. Angeli caduti vol.1
aggiungi
Il libro oscuro
aggiungi
€ 3.90

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 14 recensioni)

5.0Spero che continui la pubblicazione!, 30-06-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono arrivata a leggere questa saga e a conoscere Ward dopo aver letto la saga della "Confraternita del pugnale nero". Quando ho visto che in libreria era stata pubblicata una nuova saga non ho potuto fare a meno di comprarla. Che dire? Fantastica! La narrazione ti cattura fin dalle prime pagine, la trama è avvincente, il protagonista è descritto in un modo spettacolare. Unica pecca? La mancata pubblicazione degli altri libri! Infatti proprio quando il racconto comincia ad appassionare, Rizzoli ha pensato bene di smettere di pubblicare questa saga. Perché? Spero che cambi idea al più presto, anche se ormai ho quasi perso le speranze.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Da non perdere, 06-08-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono approdata a questa nuova saga della Ward con scetticismo, ma mi ha catturata sin dalle prime pagine. Mi è piaciuto anche collegare diversi personaggi a La confraternita del pugnale nero. Jim è un nuovo eroe, affascinante e molto umano, anche se spietato all'occorrenza, mi ha subito conquistata. Spero che l'autrice non trascuri questa nuova saga e che scriva, scriva, scriva......
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Toni forti, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'eterna lotta tra il bene e il male fa da ritornello ad una nuova serie della Ward, che ha come protagonisti gli angeli caduti da un lato e i demoni dall'altro. Una serie scritta con un linguaggio forte, che può lasciare perplessi, soprattutto se a parlare in tal modo sono degli angeli o degli arcangeli. Ma se si tralascia questo particolare, e si procede nella storia, si scoprirà una serie sicuramente interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Io voglio, 17-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Sette anime da salvare per salvare il mondo intero. Questa è la mission che viene affidata a Jim Heron, un carpentiere dal passato oscuro che, in punto di morte, riceve il suo incarico più impegantivo prorpio dagli angeli. La serie dei Fallen angels è una vera novità. Angeli e diavoli coinvolti in una lotta senza esclusione di colpi per portare a sè le anime degli uomini che devono fare una scelta decisiva fra il bene e il male.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Carino, 14-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro discreto, non al livello della Confraternita del Pugnale Nero (che però ho letto in inglese) , ma comunque abbastanza coinvolgente. Lo stile della Ward rimane invariato, ma alcuni dei protagonisti non mi hanno francamente entusiasmato, soprattutto Jim e Devina. Mi sono invece piaciuti Vin e Marie-Terese (sia come descrizione dei personaggi che per la storia che si sviluppa tra di loro) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Io vogliole strade del desiderio, 31-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Seconda saga della ward, ambientazione caldwell, come la confraternita del pugnale nero... La storia sembra intrecciarsi all'inizio stessi locali, alcuni personaggi che si intravedono. "sette peccati capitali, sette anime fuorviate da questi peccati. Sette persone ad un bivio con una scelta da fare"... Si parte con la prima persona.
Non consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Io voglio, 27-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il primo volume della nuova saga scritta da J. R. Ward avente per protagonisti degli angeli, anzichè i vampiri guerrieri della celebre saga della "Confraternita del Pugnale nero". In realtà, pur avendo apprezzato lo stile e la storia di questo romanzo, la sua lettura mi ha un po' spiazzata, vista la differenza con i libri ai quali la Ward ci ha abituati...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Io voglio, 03-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La serie della Ward dedicata agli angeli caduti si discosta sentitamente nello stile rispetto a quelli dei vampiri della confraternita del pugnale nero. Qui il protagonista Jim è un essere umano che muore e rinasce per salvare sette anime: la prima storia è molto bella, scorrevole e romantica, pur presentanto notevoli elementi di azione. Una lettura consigliata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bhà... Non saprei, 15-03-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il primo libro che dà il via alla seconda serie della scrittrice, ma incentrata sulla figura degli angeli. Sinceramente lo stile è differente rispetto a quello ormai conosciuto con la serie BDB, e la storia fatica a decolarre quasi per intero. Potrebbe essere una cattiva cosa ma forse merita una possibilità ulteriore. Non saprei dire se mi è piaciuto o meno sincermante. Sono molto combattuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un passo indietro, 20-02-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia accattivante, degna della Ward, che si snoda tra nuovi personaggi e vecchie conoscenze. Purtroppo però i nuovi personaggi sono decisamente troppi e troppo poco descritti. Il protagonista, una figura molto intrigante, con un tatuaggio sulla schiena che vorrei avere come poster da appendere in camera, è quello che più ne soffre, infatti più che il protagonista sembra quasi fare da spalla ai personaggi secondari, perdendosi tra le pieghe della storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Finalmente arriva la nuova saga della Ward!, 18-02-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Che dire: questo primo volume della nuova saga mi è piaciuto, e molto. Premetto, risulta molto difficile scordare i nostri amati confratelli, ma trovo questi angeli caduti personaggi ricchi di sentimento e passione. Bella la storia personale tra i due protagonisti maschili: commovente il loro rapporto di amicizia. La Ward si dimostra sempre all'altezza!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Primo volume della serie, 07-12-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
A mio avviso non ci siamo molto. Sarà perchè ha sperimentato un nuovo tipo di scrittura ma la Ward risulta essere troppo dispersiva. In questo libro, il primo della serie, si centra su troppi personaggi senza descriverne bene nessuno. Il protagonista poi è così vago che sembra sparire nella trama. Decisamente un peggioramento rispetto all'altra serie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Io voglio. Angeli caduti vol.1 (14)