Io e Dewey

Io e Dewey

4.5

di Vicki Myron, Bret Witter


  • Prezzo: € 9.90
  • Nostro prezzo: € 8.41
  • Risparmi: € 1.49 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

In una gelida mattina d'inverno, Vicki, la direttrice della biblioteca di Spencer, nell'lowa, trova un gattino semicongelato nella cassetta di restituzione dei libri e decide di prendersi cura di lui. Fin dal primo momento, Dewey - così viene battezzato il micio - conquista il cuore della donna e di tutti coloro che incontra con i suoi modi affettuosi e la sua contagiosa simpatia. Per diciannove anni sarà l'inquilino più amato, coccolato e apprezzato della biblioteca. E, alla fine, riuscirà a compiere un vero miracolo: rendere migliori le persone.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Io e Dewey acquistano anche Il dramma di Niov di Massimiliano Galli € 12.32
Io e Dewey
aggiungi
Il dramma di Niov
aggiungi
€ 20.73

Prodotti correlati:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Io e Dewey e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 25 recensioni)

4.0Micio di biblioteca, 05-05-2012
di C. Marsi - leggi tutte le sue recensioni
La storia vera- di Dewey, un gattino trovatello abbandonato in una cassetta per la raccolta dei libri e adottato dall'intero staff e dall'utenza della biblioteca di Spencer, Iowa, è un libro di facile lettura, poco impegnativo, ma che ha il pregio di far ridere fino alle lacrime. Raccomandatissimo agli amanti dei gatti e dei libri che, finito il libro e desiderosi di non abbandonare il loro micio, possono con una semplice ricerca in rete, venir a sapere tutto sul gatto di biblioteca più famoso del mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Io e dewey..., 31-03-2012
di M. Otto - leggi tutte le sue recensioni
Toccante, commovente. Gli aggettivi giusti per descrivere questo libro tratto da una storia del tutto vera, e che ha appassionato tantissimi lettori.
Dewey è un gattino amorevole, un po' problematico, giocherellone e dotato di un grande spirito di umanità.
Un libro che farà piangere, ma non farà altro che riconfermare l'infinito amore che si ha per un animale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Commovente, 29-03-2012
di I. Zanchetta - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è perfetto per gli amanti dei piccoli felini, ma anche per tutti coloro i quali hanno amato "Io e Marley". Gli amanti degli animali non possono fare a meno di averlo in libreria. Naturalmente le lacrime per il finale sono assicurate, ma con la certezza che ogni amico gatto che ci ha lasciato ha avuto con noi una vita piena e felice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Dolce e divertente, 20-03-2012
di A. Gabetti - leggi tutte le sue recensioni
La storia di un piccolo gattino rosso abbandonato e poi miracolosamente salvato dalla gentile proprietaria della biblioteca di Spencer, piccola e sperduta cittadina americana.
Il libro narra di come questo magnifico gattone rosso sia riuscito a rendere migliori tantissime persone, e di come sia stato in grado di strappare un sorriso, una risata a ogni persona che l'abbia incontrato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Dolcissimo...., 31-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di D. Ottolenghi - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro dolcissimo, che racconta la vita del gatto Dewey, nella biblioteca comunale di Spencer.
E per 'merito' suo in tutto il mondo si parla di questa piccola cittadina dello Iowa.
Molti degli aneddoti riportati sono proprio divertenti, come il carrello dei libri usato da Dewey come 'tram'privato.
Incredibile poi la capacita' di questo gatto di riconoscere e di saper aiutare le persone in difficolta' , adulti o bambini che siano: un gatto ce l'ho anch'io, ma non e' cosi' ....
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Commovente., 20-09-2011
di M. Ottobi - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è un vortice di emozioni, tutte correlate ad un unico, piccolo e semplice gattino.
Un amico che ti resta dentro, ricordi a distanza di tempo ancora le sue abitudini, i suoi gesti.
E' un libro commovente, triste.
Lo stile non è il migliore, ma scorrevole e leggibile. Un libro a cui non mancano le emozioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0IO E DEWEY, 31-08-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di S. VILLA - leggi tutte le sue recensioni
Commovente la storia di questo gattino che è stato trovato in una biblioteca ed ha vissuto lì diventando l'anima del luogo.
Ha portato tanta serenità a tutti quelli che l'hanno conosciuto ed in molti hanno fatto un lungo viaggio per poterlo incontrare.
All'inizio è un pò noiosa la parte storica riguardante la cittadina di Spencer; anche le innumerevoli citazioni autobiografiche dell'autrice non erano così necessarie alla stesura del libro...
Sarebbe stato meglio conoscere più aneddotti sul gattone rosso!
Comunque la lettura è piacevole e Dewey davvero fenomenale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Grande dewey, 19-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di L. Beltrami - leggi tutte le sue recensioni
Un gattino viene abbandonato fuori dalla porta di una biblioteca. La mattina dopo viene trovato e da quel momento iniziano tutte le persone a volergli bene. Dewey si fa benvolere e diventa la mascotte del paese. Un grande libro che ci regala scmapoli di vera amicizia fra l'uomo e l'animale. Da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Per veri amanti dei gatti, 02-08-2011
di A. Cattaneo - leggi tutte le sue recensioni
è una storia bellissima e commovente, Dewey mi ha fatto ricordare il mio primo gatto e per questo mi sono subito affezionata a quell'adorabile micetto. Sono rimasta colpita dalla dolcezza con cui l'autrice racconti come la sua vita si intrecci a quella di Dewey parlando di come sia diventato in fretta un inseparabile compagno di vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Commovente, 27-07-2011
di C. Gobbini - leggi tutte le sue recensioni
Come si fa a non innamorarsi di Dewey. La storia di questo gattino trovato in una biblioteca e poi adottato da tutti i cittadini del paese è davvero commovente e ogni pagina del libro fa capire come l'animo umano può essere grande e voler bene anche ad un animale indifeso che è stato salvato solo dalla buona volontà della gente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Delizioso, 28-04-2011
di M. Sergi - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro mi è stato regalato per un compleanno dai miei due figli, per compensare le mie carenze gattofile. Per vari motivi non mi è possibile avvalermi delle fusa di un morbido micione, per questo ho amato questo racconto e ho virtualmente adottato Dewey al punto che, finito il libro...l'ho rigirato e riletto di nuovo. Dewey aveva dei punti in comune con il micio bianco e nero che mi ha fatto compagnia per diversi anni quando ero ragazza: anche il mio era capitato per caso e vi era rimasto; fin da piccolo si reggeva dignitosamente sulle zampette, avvolgendovi intorno il lungo codino. C'erano momenti in cui reclamava la sua parte di coccole e altri in cui, beh, era meglio lasciarlo in pace a guardare dall'alto la vita di noi umani, proprio come Dewey. Ignorate felinamente coloro che vi dicono che i gatti sono egoisti, opportunisti e che non si affezionano al loro amico umano, se c'è speranza di farli ricredere regalate loro questo libro, altrimenti compatiteli: non hanno mai avuto un amico gatto e non sanno cosa hanno perso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo, 09-04-2011
di S. Filippini - leggi tutte le sue recensioni
Fa proprio piangere di commozione la storia di questo mitico gattino, che abbandonato in un tubo vicino alla biblioteca viene salvato. Diventa la mascotte di tutti i bambini e poi di tutti gli adulti. Un bellissimo libro che vale la pena di leggere in ogni sua pagina.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Io e Dewey (25)

product