€ 17.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le intermittenze della morte

Le intermittenze della morte

di José Saramago

5.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Einaudi
  • Traduttore: Desti R.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2005
  • EAN: 9788806179373
  • ISBN: 8806179373
  • Pagine: 205
  • Formato: rilegato
In un non meglio identificato Paese, allo scoccare della mezzanotte di un 31 dicembre, s'instaura l'eternità, perché nessuno muore più. L'avvenimento suscita a tutta prima sentimenti di giubilo e felicità, ma crea anche scompiglio in ogni strato sociale: dal governo alle compagnie di assicurazione, dalle agenzie di pompe funebri alle case di riposo e, soprattutto, nella chiesa, la cui voce di protesta si leva alta e forte: senza morte non c'è più resurrezione, e senza resurrezione non c'è più chiesa... Dopo sette mesi di " tregua unilaterale", con una missiva indirizzata ai mezzi di comunicazione, la morte dichiara di interrompere quel suo "sciopero" e di riprendere il proprio impegno con l'umanità.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di José Saramago:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0La morte, 04-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Cosa ne sarebbe di noi esseri umani se, all'improvviso,
Grazie all'ennesima idea brillante del mio amato Josè ci accorgeremo di quanto la morte sia, in un certo qual senso, assolutamente necessaria. E magari ci spaventerà un pò meno...
Ritieni utile questa recensione? SI NO