€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Incontro d'estate

Incontro d'estate

di Truman Capote

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Grady McNeil è capricciosa e testarda come i suoi diciassette anni. Non ama le regole e le imposizioni. Così, quando i suoi genitori partono per l'Europa, lasciandola sola per un'estate a New York, nel lussuoso appartamento sulla Quinta Avenue, Grady si sente finalmente libera. Niente più la obbliga a tenere segreta la relazione con Clyde Manzer, giovane veterano di guerra ebreo che lavora come parcheggiatore. Mentre l'estate avanza, calda e afosa, quella che all'inizio era solo un'attrazione fragile e ambigua diventa un amore sempre più forte e profondo, una passione che imporrà a Grady una serie di scelte decisive per la sua vita di giovane donna. "Incontro d'estate" è il primo capolavoro di Truman Capote. Una scrittura sobria e incisiva, un'eroina impetuosa che non può non ricordare la Holly Golightly di "Colazione da Tiffany", una vicenda di asciutta ed emozionante esemplarità. Iniziò a scriverlo giovanissimo, nel 1943, e continuò a lavorarci per oltre un decennio, anche dopo il clamoroso successo di "Altre voci, altre stanze". Tuttavia non volle mai pubblicarlo, e a un certo punto dichiarò perfino di averlo bruciato. Alla sua morte, studiosi e biografi lo cercarono invano: è riemerso solo nel 2004, tra le carte abbandonate dallo scrittore nella sua vecchia casa di Brooklyn.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Incontro d'estate acquistano anche Colazione da Truman. Incontri con Capote di Lawrence Grobel € 10.81
Incontro d'estate
aggiungi
Colazione da Truman. Incontri con Capote
aggiungi
€ 24.91

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Truman Capote:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Lo consiglio!, 10-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo romanzo che coivolge ed appassiona sin dalle prima pagine! Grady è una ragazzina come ce ne sono tante capricciosa e testarda in cerca della propria libertà. I suoi genitori decidono di partire per l'Europa lasciandola sola nel loro appartamento di New York. Grady si sente finalmente libera è così inizia una relazione con un parcheggiatore ebreo veterano di guerra Clyde Manzer... Il resto è tutto da leggere!
Stupendo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO