€ 8.05€ 17.90
    Risparmi: € 9.85 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le imprevedibili coincidenze dei ricordi

Le imprevedibili coincidenze dei ricordi

di Camille N. Pagán

4.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttori: Maraone P., Maraone M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788820050757
  • ISBN: 8820050757
  • Pagine: 305
  • Formato: rilegato
Marissa Rogers è una ragazza normale, che si accontenta di poco. Solo una cosa nella sua vita è speciale: l'amicizia con la splendida, volitiva Julia, la compagna di scuola che ha sempre saputo riempirle il cuore e le giornate con le sue idee bizzarre, i suoi sogni, i suoi capricci. Anche adesso che hanno trent'anni, e ciascuna la propria vita, Marissa coltiva con dedizione quel legame così importante. Fino a quando, un giorno, un incidente cambia tutto: Julia viene investita da un'auto, e riporta dei danni al cervello che ne alterano la memoria e la personalità. Da quel momento diventa svagata, confusa. Perfino cattiva. E mentre lei si aggrappa al presente, Marissa si tuffa nel passato e, per la prima volta, guarda lucidamente a quell'amicizia che ha plasmato la sua esistenza. Tanto da spingerla, anni prima, a lasciare il suo grande amore pur di non perdere l'amica. Adesso che i ricordi parlano una lingua nuova, Marissa si domanda: Chi è davvero Julia? E fino a che punto ha manipolato la sua vita? Combattuta tra l'affetto nei suoi confronti, e la scoperta di aver vissuto solo attraverso di lei, Marissa comincia così un viaggio dentro se stessa. Per decidere se, in nome del loro legame, potrà perdonare. E cominciare a vivere davvero.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0INTERESSANTE, 04-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante e penso che sia anche introspettivo come libro, insomma, per certi versi l'analisi che fa l'autrice, della protagonista, è accurata in certe cose, mentre altre vengono trattate in modo meno esauriente. Comunque il libro è sicuramente da leggere e credo che può essere una buona lettura per tutte le fasce di età almeno dai 14 anni in su.
Ritieni utile questa recensione? SI NO