€ 2.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Impressionismo, Van Gogh e il Giappone

Impressionismo, Van Gogh e il Giappone

di Gioia Mori

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
Un dossier interamente dedicato all'influenza artistica del Giappone sull'arte europea, che è possibile già ritrovare nella produzione di Whistler intorno al 1860. E' comunque a Parigi che si elabora quel mito della cultura artistica giapponese che diventa confronto imprescindibile per almeno due generazioni di artisti. E l'artista che per primo giunge a risultati autonomi attraverso lo studio delle stampe è Manet. Van Gogh scoprì invece l'arte giapponese nel 1886 - insieme alla grande pittura impressionista - a Parigi, quando raggiunse il fratello Theo. Come tutte le monografie della collana "Dossier d'art", una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Un dossier sul japonisme, 09-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il dossier analizza il fenomeno del "japonisme", ovvero la produzione di opere che traggono ispirazione dall'arte giapponese, con una diffusione che copre l'intera Europa e che darà origine all'Art Nouveau. Il mito della cultura artistica giapponese a Parigi nelle opere di Monet, Degas, Gauguin, ecc. Ma soprattutto Van Gogh.
Ritieni utile questa recensione? SI NO