L' impresa irresponsabile

L' impresa irresponsabile

4.5

di Luciano Gallino


  • Prezzo: € 12.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

L'impresa irresponsabile non è un titolo metaforico. Se l'intervista a Gallino che aveva per tema la concezione dell'impresa di Adriano Olivetti si intitolava "L'impresa responsabile", questo graffiante libro sul capitalismo deregolato dei nostri anni non poteva che ribaltare il precedente titolo. Perché per l'autore un'azienda diventa irresponsabile quando non risponde ad alcuna autorità pubblica o privata e soprattutto quando si afferma una concezione dell'impresa fondata sulla massimizzazione del suo valore in borsa, a qualunque costo e a breve termine. Dietro i principali scandali finanziari del nuovo secolo, non c'è infatti tanto la disonestà del singolo, quanto l'esito di un governo d'impresa che ha preso sempre più piede.


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Libro completo con un'analisi perfetta, 06-09-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Prima di questo libro avevo letto, di Gallino, "La scomparsa dell'Italia industriale".
Rispetto a quest'ultimo (che peraltro mi era piaciuto enormemente) è un libro molto più ampio, con un'analisi approfondita delle storture dei meccanismi dell'attuale capitalismo moderno che hanno portato all'attuale crisi ed a molti casi di frodi nei confronti dei piccoli risparmiatori.
Non è un libro facilissimo ma lo consiglio a chiunque sia interessato alle dinamiche dell'odierno turbocapitalismo e, soprattutto, alla sua degenerazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0E' assolutamente illuminante, 25-09-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
circa il paradosso insito nel capitalismo odierno, e spiega nel dettaglio come si è arrivati a questa situazione ormai senza apparente via di sbocco (facile). Fondamentale per chiunque sia del settore e per chi voglia saperne di più. Personalmente lo raccomando a tutti: conoscendo si può cambiare in meglio. Buona edificante lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO