L' impero dei draghi

L' impero dei draghi

4.5

di Valerio M. Manfredi


  • Prezzo: € 11.00
  • Nostro prezzo: € 9.35
  • Risparmi: € 1.65 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 1 ora e 27 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdi 3 Luglio   Scopri come


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 18 beenz o più.   Scopri come

Descrizione

Anatolia, 260 d.C. L'assedio dei Persiani ha stremato la resistenza della città romana di Edessa, l'imperatore Valeriano è stato catturato insieme al capo della sua guardia personale, Marco Metello Aquila, eroe dell'impero e leggenda vivente, e ad altri dieci dei suoi uomini più valorosi. Marciranno ai lavori forzati, in una miniera da cui nessuno è mai riuscito a evadere. Ma c'è chi conosce quei cunicoli bui: Metello e i suoi fuggono e trovano rifugio in un'oasi dove èatteso un misterioso personaggio braccato dai Persiani. I Romani ne diventano la milizia privata con il compito di scortarlo nel mitico regno della seta, la Cina. Ha inizio così un'epopea straordinaria attraverso le foreste dell'India, le montagne dell'Himalaya, i deserti dell'Asia centrale: un viaggio favoloso al termine del quale Marco Metello scoprirà di non essere il primo Romano ad aver raggiunto quel mondo remoto...

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' impero dei draghi acquistano anche Waterloo di Bernard Cornwell € 14.96
L' impero dei draghi
aggiungi
Waterloo
aggiungi
€ 24.31


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' impero dei draghi e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 16 recensioni)

4.0Occidente ed Oriente, 10-02-2014
di J. Favaretto - leggi tutte le sue recensioni

Durante gli scontri tra le forze dell'impero romano e l'impero persiano, l'imperatore dell'Urbe Valeriano accetta un incontro con il capo nemico così da porre fine alle ostilità tra le due fazioni.
L'incontro però non va come previsto e le forze romane vengono catturate e condotte in un campo di prigionia persiano.
Grande l'abilità dell'autore che riesce in quest'opera a far coesistere due dei più grandi imperi del passato molto distanti geograficamente, ma i cui leader risultano però ugualmente accomunati.





5.0L'incontro tra Occidente e Oriente, 09-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di E. Luvie - leggi tutte le sue recensioni

Tradimento, vendetta, onore, rispetto, amore c'è tutto mescolato con sublime sapienza in questo fantastico romanzo storico ad opera del più grande narratore di tutti i tempi (a mio avviso! ) : Valerio Massimo Manfredi. Il libro più bello che io abbia mai letto e che ho anche riletto dopo qualche tempo, ritrovando intatte tutte le emozioni di una evocazione storica (l'ipotesi che l'Impero Romano sia giunto in qualche modo, se non a conquistare, a "scoprire" l'Oriente) senza precedenti. Consigliatissimo a chi ama il genere. Manfredi sa descrivere senza stancare, narrare senza annoiare, mai una parola di troppo! Con i tempi giusti di narrazione: non esistono uguali!




4.0L'impero dei draghi, 05-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di T. Longo - leggi tutte le sue recensioni

Un romanzo che descrive un viaggio, quello di Marco Metello Aquila e del suo pugno di uomini impegnati come scorta sulla via della seta. Un viaggio che attraversa verdi foreste e posti fino ad allora sconosciuti, fino alla sorpresa finale. L'impero dei draghi è una nuova appassionante prova di Valerio Massimo Manfredi, che sa descrivere la storia con la fantasia di un romanziere.




5.0Davvero un gran bel libro, 05-09-2011
di T. Paradiso - leggi tutte le sue recensioni

Lettura piacevole ed appassionante. Le descrizioni semplici e minuziose permettono una perfetta immersione in una storia ricca di colpi di scena e nei luoghi in cui si evolvono gli eventi... E soprattutto ti fanno comprendere appieno i modi di essere dei vari personaggi...
Di tutto può accadere fino all'ultima pagina... E non si può far altro che schierarsi dalla parte del protagonista e tifare pagina dopo pagina per lui ed i personaggi che lo circondano...





5.0Grande, 01-09-2011
di F. Roselli - leggi tutte le sue recensioni

Un romanzo davvero appassionante e affascinante! Si è scritto molto sui contatti tra Roma e Cina, di un'ipotetica legione perduta nell'immensa Scizia per riapparire, secondo le Cronache cinesi, sulla frontier occidentale del loro vasto impero. Manfredi parte da una base storica-leggendaria per costruire il suo romanzo, questa volta in uno scenario non europeo.




5.0L'impero dei Draghi, 23-08-2011
di E. Topa - leggi tutte le sue recensioni

Un romanzo storico per eccellenza. "L'impero dei draghi" di Valerio Massimo Manfredi, risulta essere qualcosa di fantastico. La storia racconta di Marco Metello Aquila che insieme ai suoi uomini affronterà un viaggio che li condurrà dall'Anatolia fino alla lontana Cina. Un romanzo ricco di emozioni che non vi stancherete di leggere.




4.0L'impero dei draghi, 09-07-2011
di S. Papini - leggi tutte le sue recensioni

Il nuovo libro di Valerio Massimo Manfredi racconta la storia di un gruppo di romani caturati ad Edessa dai persiani e condotti attraverso varie peripezie fino alla Cina.
Il romanzo rispetta tutte le qualità che hanno reso le opere di Manfredi celebri: correttezza della ricostruzione storica, una prosa veloce e avvincente elementi tratti dai trhiller e un pizzico di romanticismo.
Un libro consigliato per l'estate





5.0Bello mi piace, 18-05-2011
di R. Favata - leggi tutte le sue recensioni

Anatolia, 260 d. C. L'assedio dei Persiani ha stremato la resistenza della città romana di Edessa, l'imperatore Valeriano è stato catturato insieme al capo della sua guardia personale, Marco Metello Aquila, eroe dell'impero e leggenda vivente, e ad altri dieci dei suoi uomini più valorosi. Marciranno ai lavori forzati, in una miniera da cui nessuno è mai riuscito a evadere. Ma c'è chi conosce quei cunicoli bui: Metello e i suoi fuggono e trovano rifugio in un'oasi dove èatteso un misterioso personaggio braccato dai Persiani. I Romani ne diventano la milizia privata con il compito di scortarlo nel mitico regno della seta, la Cina. Ha inizio così un'epopea straordinaria attraverso le foreste dell'India, le montagne dell'Himalaya, i deserti dell'Asia centrale: un viaggio favoloso al termine del quale Marco Metello scoprirà di non essere il primo Romano ad aver raggiunto quel mondo remoto...




5.0Bellissimo! , 09-05-2011
di S. Righi - leggi tutte le sue recensioni

Bel libro di Manfredi che prende e coinvolge, facendoci fantasticare su luoghi esotici e misteriosi. Un gruppo di legionari romani viene fatto prigioniero dai persiani e messi ai lavori forzati nelle miniere. Riusciranno ad evadere e intraprenderanno un lungo viaggio che li portera' in india e in cina, dove scopriranno che "altri" prima di loro vi erano gia' giunti. MOLTO BELLO.




4.0Bellissimo libro! , 26-04-2011
di S. Righi - leggi tutte le sue recensioni

Bel libro di manfredi che prende e coinvolge, facendoci fantasticare su luoghi esotici e misteriosi. Un gruppo di legionari romani viene fatto prigioniero dai persiani e messi ai lavori forzati nelle miniere. Riusciranno ad evadere e intraprenderanno un lumngo viaggio che li portera' in india e in cina, dove scopriranno che "altri" prima di loro vi erano gia' giunti. MOLTO BELLO.




product