€ 13.07€ 13.90
    Risparmi: € 0.83 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Imperfetto manuale di lingue

Imperfetto manuale di lingue

di Beppe Severgnini


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
"L'italiano" parte dal presupposto che la scrittura sia importante nel XXI secolo come lo era nel XIX: nessuno compone più le lettere di Jacopo Ortis (per fortuna delle ragazze), ma una e-mail o un post ben scritti possono cambiare la nostra vita (sociale, sentimentale, professionale). "L'inglese" è una guida divertente a una lingua necessaria, ma per molti ancora misteriosa. Il materiale di partenza sono strafalcioni, mode ridicole, ricordi scolastici e gli anni vissuti in Inghilterra spiando i connazionali in vacanza. Finalmente un manuale completo e divertente, che con i 100 piccoli linguismi - esercizi utili e spassosi - ci aiuta a padroneggiare due lingue fondamentali nella vita di tutti i giorni.

Note su Beppe Severgnini

Giuseppe Severgnini, più noto come Beppe Severgnini, è nato a Crema il 26 dicembre del 1956. Ha conseguito il diploma di maturità nel 1975, presso il Liceo Classico “Alessandro Racchetti” di Crema. Iscrittosi all’Università di Pavia si è laureato in Giurisprudenza. Dopo la laurea ha svolto un tirocinio a Bruxelles presso l’Unione Europea. A ventisette anni ha cominciato a lavorare come corrispondente da Londra per Il Giornale. In seguito è stato inviato speciale in diversi paesi dell’Est durante la crisi del regime comunista. Lasciato il quotidiano Il Giornale, segue Indro Montanelli a La Voce. Per il nuovo quotidiano è corrispondente a Washington. Terminata l’esperienza presso La Voce, è approdato alla redazione del Corriere della Sera, dove tuttora lavora e dove tiene la rubrica Italians. Talvolta ha collaborato anche con La Gazzetta dello Sport e con Sportweek. E’ stato corrispondente dall’Italia per The Economist. Severgnini ha collaborato anche con alcune radio e con alcune trasmissioni televisive. Ha condotto “Inglese perfetto” su Radio 2, nel 2003 ha inaugurato “L’utopista” su Radio 24, collabroa con la BBC ed è stato opinionista presso Radio Montecarlo. Su Rai 3 ha condotto le trasmissioni “Italians”, “Luoghi comuni” e “Un viaggio in Italia”. Per Sky Sport ha seguito i mondiali di calcio 2006 in Germania, ha collaborato con Sky TG 24 ed è stato ospite fisso di Daria Bignardi a “Le invasioni barbariche”. E’ stato docente universitario a Parma, Pavia e Milano. Beppe Severgnini è autore di numerose opere, nelle quali analizza il mondo e la società moderna attraverso l’ironia e l’indagine culturale.

Altri utenti hanno acquistato anche: