Iago. Amore, gelosia, passione

Iago. Amore, gelosia, passione

4.0

di Volfango De Biasi


  • Prezzo: € 15.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Iago è una romantic comedy, un'originale variazione dell'Othello di William Shakespeare, che fa del protagonista un contemporaneo eroe sentimentale. Ambientata tra gli studenti della centenaria facoltà di Architettura di Venezia, "Iago" è una storia di amore e di amicizia, di inganni e di tradimenti. È il dramma di Otello rivisitato in chiave postmoderna, in una sorta di Romeo + Giulietta. Iago è un bravissimo studente di architettura che si sta per laureare a Venezia. È davvero molto talentuoso, e gli viene affidato un importante progetto per l'allestimento della Biennale dalla sua università. Desdemona è la ragazza più ambita della facoltà. È la figlia del rettore, bella come Laura Chiatti, gentile come impone la sua etichetta nobiliare. Da Parigi arriva a Venezia anche Otello, un raccomandatissimo figlio di papà. È bello, ricco, elegante, e figlio di un architetto di fama mondiale. Anche Iago è seducente come Nicolas Vaporidis, ma viene, al contrario di Otello, da una famiglia povera. E vede soffiarsi sia l'incarico e il posto di lavoro, sia l'amata Desdemona dal suo perfido antagonista. Cui è bastata una parola dell'osannato papà archistar, e amico di un rettore che ha le sembianze luciferine di Gabriele Lavia. Perché la vita è una commedia di ingiustizie e allora Iago scatenerà una lotta senza quartiere per recuperare ciò che gli spetta di diritto e per conquistare l'amore di Desdemona. Da questo libroè tratto il film con Laura Chiatti e Nicolas Vaporidis.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Volfango De Biasi:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Iago amore gelosia passione, 09-09-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Rivisitazione dell'Otello di Shakespeare da parte di De Biasi in chiave attuale e moderna tralasciando la tragedia finale. Un libro che mi è piaciuto, scorrevole appassionante, pur conoscendo l'atto conclusivo della tragedia ho tifato spudoratamente per Iago e sono stata soddisfatta dal finale diverso. Chiunque si sia dovuto sudare quello che ha ottenuto nella vita si può immergere pienamente nella sete di giustizia del nostro ambizioso futuro architetto. Dategli una possibilità, è un romanzo che merita!
Ritieni utile questa recensione? SI NO