Homer & Langley

Homer & Langley

4.5

di Edgar L. Doctorow


  • Prezzo: € 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Ispirata a un famoso fatto di cronaca della New York del primo Novecento, la storia dei fratelli Homer e Langley Collyer assume nella rivisitazione di Doctorow, maestro nell'amalgamare avvenimenti reali con episodi romanzati, i contorni del mito. Homer, il fratello cieco, e Langley, tornato semifolle dalla Grande Guerra, sono due rampolli di una famiglia benestante che nel corso dei decenni trasformeranno il loro palazzo in un delirante ricettacolo di ciarpame, dove vivranno come reclusi fino a rimanere sepolti sotto le tonnellate di spazzatura da loro stessi accumulata. Questi personaggi tragici ed emblematici, che hanno perfino dato il nome alla cosiddetta "sindrome di Collyer", diventano la metafora di un mondo e lo specchio di un lungo periodo della storia americana. Homer e Langley, benché rinchiusi nella loro folle utopia, saranno infatti testimoni di tutti gli avvenimenti fondamentali di quegli anni, dalle guerre ai movimenti politici, dal progresso tecnologico a una serie di personaggi indimenticabili, immigrati, gangster, musicisti jazz, hippy.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Edgar L. Doctorow:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Homer & Langley e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

4.0Due fratelli in fuga dal mondo, 26-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Homer collyer, cantore cieco, racconta la bislacca vita condotta con suo fratello Langley, vittima del gas nel mentre della prima guerra mondiale, e l'ossessione di raggruppare oggetti nel grande appartamento newyorkese (quella che prenderà il nome di sindrome di collyer) . La solitudine, le lotte contro tutto, l'isolamento e la noia e l'inevitabile declino. Senza melensaggini, doctorow romanza una storia reale e ci porta in un mondo di morbosità silenziosa e grande umanità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Caos e ordine.., 10-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un mondo confusionario e caotico, nel quale regna un ordine tutto spirituale: così si presenta la dimora di Homer e Langley, fratelli particolari e strambi, con il gusto di accumulare feticci l'uno e di suonare nonostante la cecità l'altro. Un romanzo scritto con cura, che però non convince fino in fondo dal punto di vista contenutistico. Promosso solo in parte!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Doctorow è un grande!, 26-01-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia di Homer Langley parte dalla cronaca per parlare della Storia e dei suoi miti. Nella casa dei due entra l'intero novecento attraverso figure simboliche (il jazz, il gangster, i beat) viste attraverso gli occhi di un cieco. Alla fine l'accumulo di oggetti e giornali e' una difesa, il vano tentativo di costruire una barriera nei confronti del mondo esterno, una inutile difesa per cercare di mantenere una propria individualità. Da leggere assolutamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Homer & Langley, 04-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
bellissima storia, due fratelli che decidono di murarsi in casa, di ingolfare il loro spazio di oggetti, ciarpame postbellico, "tutti i giornali che venivano pubblicatiin città", fino a lasciarsene soffocare, letteralmente.
Doctorow ha un bellissimo tocco di penna, non mette a nudo le piaghe delle loro anime, ma le lascia intuire, le dissimula sotto un velo di compassione e a volte di ironia. Nonostante la scelta dleiberata di dichiarare guerra al mondo esterno, chiudere le persiane, staccare le forniture energetiche, i due fratelli mantengono uno sguardo estremamemnte lucido sulla città e le sue evoluzioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO