Hitler e il nazismo magico

Hitler e il nazismo magico

4.0

di Giorgio Galli


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 9.40
  • Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Perché Hitler ha attaccato la Polonia con la convinzione che l'Inghilterra e la Francia non sarebbero intervenute, trasformando così una guerra, che doveva essere limitata, in un conflitto prima europeo e poi mondiale? Domanda inquietante, alla quale gli storici hanno provato a dare risposte cercando di individuare una logica in comportamenti che sembravano del tutto estranei a qualsiasi logica. Giorgio Galli, invece, accetta la possibilità che Hitler e il nazismo avessero una logica e una cultura proprie e in questo libro dimostra come alcune radici culturali del nazismo affondino in quegli antichi mondi di conoscenza che erano stati sconfitti, ma non cancellati, dal pensiero scientifico del Cinquecento e del Seicento e dall'Illuminismo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Hitler e il nazismo magico acquistano anche Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco di Emiliano Fittipaldi € 11.90
Hitler e il nazismo magico
aggiungi
Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco
aggiungi
€ 21.30


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Hitler e il nazismo magico, 05-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Saggio ottimo con un controllo rigoroso controllo delle fonti. L'autore conduce un'analisa scientifica -e ben supportata da una nutrita bibliografia- fuori dai canoni classici e stereotipati cui siamo abituati. Qual è il substrato comune dell'élite nazionalsocialista? Su quali credenze e filosofie si è sviluppata quella corrente predominante che ha poi - molto probabilmente - influenzato le scelte di politica interna ma soprattutto estera?
L'autore non dà delle vere e proprie risposte, ma senza dubbio contribuisce a fare chiarezza su temi ritenuti secondari dalla storiografia "ufficiale" (astrologia, esoterismo, società segrete) ma che forse hanno avuto un peso ben maggiore di quello che si crede.
Ritieni utile questa recensione? SI NO