€ 4.84€ 5.10
    Risparmi: € 0.26 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il gusto del pensiero. Lettera a un giovane studente

Il gusto del pensiero. Lettera a un giovane studente

di Roberto Repole

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Il pensare del giovane d'oggi è caratterizzato da risorse e da potenzialità diverse rispetto al passato: anziché il pensiero, oggi si privilegia il "sentire". Avvicinare pensiero e gusto, cioè la ragione e il sentire, significa accogliere la sfida che è possibile percepire una bellezza e un sapere nel pensare, ritenere che il pensiero sia capace di rendere più saporita e gustosa la vita. Il testo prosegue la collana di formazione per giovani universitari, avviata con A. Matteo, Onora la tua intelligenza. Lettera a un giovane studente e E. Salmann, Scienza e spiritualità. Affinità elettive, che invita a non separare lo studio dalla spiritualità e a rimotivare lo studio accademico. Si rivolge allo studente in forma diretta e personale, sollecitandolo alla riflessione in ordine al pensare e allo studio. Presentazione di mons. Ignazio Sanna.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Da alte vette., 21-12-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un testo che guarda più al gusto del pensiero che alla fatica che ne consegue, questo concetto, poi, lo rende originale, perchè è noto che il piacere sostiene la fatica, diversamente studiare sarebbe un impresa da super eroi.
C'è chi prova piacere a pensare, e chi non prova piacere a non pensare, a condurre, cioè, una vita spensierata ed "il gusto del pensiero" ha proprio questo come fine, comprendersi nel proprio modo di pensare.
Roberto Repole ha proprio questo per principio, e lo trasmette a tutti gli studenti e non, che hanno a che fare con lo studio, dai più piccoli a quelli che dello studio ne fanno una ragione di vita e per di più una professione.
E' un invito alla lettura consapevole, ricca di contenuti e di buoni criteri per poter discernere a livello esistenziale quelli che sono i problemi della vita di ogni giorno.
E' un testo meraviglioso, che vale la pena di leggere, pertinente e lungimirante, utile per ritornare soprattutto a quel gusto che lo studio ci fa conoscere e che solo dopo molto tempo si trasforma in saggezza e in sapienza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO