€ 12.32€ 14.50
    Risparmi: € 2.18 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le guerre italiane 1935-1943. Dall'impero d'Etiopia alla disfatta

Le guerre italiane 1935-1943. Dall'impero d'Etiopia alla disfatta

di Giorgio Rochat

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Il fascismo e la sua politica d'espansione: otto anni di guerre ininterrotte. In Etiopia, un fragile impero presto perduto. La guerra civile spagnola. Sulle Alpi contro la Francia. Contro la Grecia, un fallimento. Contro gli inglesi nel Mediterraneo e in Africa settentrionale, con alterne vicende. La dura occupazione dei Balcani da Lubiana all'Egeo. Guerra anche in Russia, fino al Don. Tutte guerre di espansione, alla ricerca del principale obiettivo della dittatura di Mussolini. Che tuttavia non seppe condurle con la determinazione necessaria per coinvolgere davvero gli italiani. Fino ad arrivare alla disastrosa sconfitta del conflitto mondiale. Guerre in buona parte dimenticate, rimosse. Questo volume le racconta, spiegando la tragica superficialità con cui furono affrontate e condotte: l'insufficienza degli alti comandi e degli armamenti, i limiti di addestramento delle truppe, le loro capacità di resistenza e sacrificio in conflitti che non capivano ma che combattevano per obbligo, disciplina, spirito di corpo. Guerre tragiche da restituire alla memoria della nostra nazione.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Le guerre italiane 1935-1943. Dall'impero d'Etiopia alla disfatta acquistano anche Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale di Alberto Redaelli € 18.05
Le guerre italiane 1935-1943. Dall'impero d'Etiopia alla disfatta
aggiungi
Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale
aggiungi
€ 30.37

I libri più venduti di Giorgio Rochat:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0Le guerre italiane 1935-1943., 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Si merita il voto pieno per aver smascherato le pagine più buie della storia italiana. Libro fondamentale su un paese che non è fatto di brava gente, ma quando mai, piuttosto di colonialisti incompententi, di militaristi faciloni e cialtroni, di aspiranti dominatori vigliacchi: l'Italia. Rochat fa una carrellata su tutte le guerre del fascismo, movimento nato dai veterani della grande guerra e che aveva come programma di dare all'Italia un "posto al sole" negli equilibri internazionali; e fa vedere come una serie di scelte sbagliate (spicca tra tutte la guerra d'Etiopia) ci portarono al disastro. E c'è gente che ancora rimpiange Mussolini! Leggessero questo saggio solido e ben scritto per capire cosa veramente fu il fascismo, al di là delle descrizioni sfocate e ideologiche di certa sinistra...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Buon libro, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon libro per chi è interessato specificamente alle strabigliati missioni italiane nelle colonie fasciste e prefasciste. Molto curato nei dettagli, si rivolge a mio parere a un pubblico specificamente storico, in quanto un buon livello di preparazione è decisamente richiesto. Noioso a tratti, ma non sempre per colpa dell'autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0interessante, 28-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'analisi accurata e completa, che denuncia le pesanti responsabilità (anche criminali)
dei vertici militari e politici, sullo sfondo di una tragedia collettiva per gli italiani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO