€ 98.13
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Guerra e pace

Guerra e pace

di Lev Tolstoj

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: I millenni
  • Edizione: 4
  • Data di Pubblicazione: 1994
  • EAN: 9788806091187
  • ISBN: 8806091182

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Lev Tolstoj:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Guerra e pace e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 19 recensioni)

5.0Il capolavoro della letteratura russa, 06-09-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta di un romanzo scritto dal russo Lev Tolstoj è pubblicato intorno agli anni sessanta del 1800. Di norma viene definito come "romanzo storico", ma in realtà è ben di più: si tratta di un'opera straordinaria, tanto che lo stesso scrittore la paragonava, per la sua vastità sia in termini di contenuti che di temi e idee affrontate, agli scritti di Omero. In effetti nel romanzo compaiono svariate riflessioni di natura filosofica e scientifica. Riguardo invece alla storia in sé, il libro si concentra sulle campagne napoleoniche nella Russia dell'Ottocento. Protagonisti sono due famiglie, i Bolkonskij e i Rostov. Libro da leggere: anche se è molto lungo, è il capolavoro della letteratura russa. Voto 5 stelle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Guerra e pace, 21-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Di una lunghezza notevolissima, romanzo bellissimo quanto impegnativo. Due famiglie russe e le loro dinamiche di potere: i Rostov e i Bolkonskij. Guerra come protagonista di questo romanzo, essa stessa quasi persona, illuminata dai riflettori del titolo stesso. Una società che combatte sia in guerra, sia in pace. Intrighi, battaglie, scontri e confronti. Di tutto per uno dei libri più famosi della letteratura tutta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Guerra e pace, 07-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
"Guerra e pace" di Lev Tolstoj rappresenta uno dei romanzi più celebri e letti dell'intera letteratura russa (e mondiale) dell'ottocento.
Sicuramente non ci troviamo di fronte ad un'opera di facile lettura, al contrario le tematiche affrontate sono veramente molto complesse ed occorre una lettura molto approfondita e seria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Guerra e pace, 18-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Infinito capolavoro di Tolstoj. Ci vuole coraggio anche solo per iniziarlo volontariamente, ma poi non si può far altro che amare questo libro infinito. Non ho dato il massimo dei voti perchè è veramente troppo lungo, mi ha preso più di un mese per finirlo, non amo tenere un libro sul comodino per così tanto tempo, comunque ovviamente da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Guerra e pace, 06-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Perfetto l'intrecciarsi di Storia e vicende dei personaggi. Tolstoj si prende ampi spazi per riflettere sul senso dell'analisi storica. Le utime pagine sono animate da una forte ambizione di analisi sociologica. Nell'era dei best seller, in cui tutti diventano lettori dato che la maggior parte si sente scrittore, Guerra e pace rappresenta una vera lettura per veri lettori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Guerra e pace, 26-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Assolutamente qui bisogna dare il voto massimo! Questo è un classico della letteratura! Però, però, Natasha la trovo insopportabile!
Non tanto lei, poverina, ma il fatto che Tolstoj parteggi spudoratamente per lei e le dia possibilità che la vita in realtà non ti dà mai.
Non si sa bene perchè Andrej si va a innamorare di lei che è una ragazzetta ingenua e svampitella come tante. Lei lo tradisce, lui la lascia, rimorso, disperazione, qui potrebbe finire. No, guarda caso lo incontrerà ancora, ferito a morte, giusto in tempo perchè lui la possa perdonare e si becca pure la gratitudine perchè lo assiste mentre è moribondo.
Ma su, Lev, un pò di serietà! Pari opportunità per tutti!
Nonostante tutto ribadisco le dieci stelle...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Napoleone contro Tolstoj, 07-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Guerra e pace è divenuto ormai l'archetipo del romanzo storico.
Un libro che racconta la storia di tre famiglie russe durante le guerre napoleoniche, è certamente uno dei momenti più alti della letteratura universale. Un'opera che cattura il lettore fin dalle prime pagine e che, nonostante la mole, non lo lascia fino alla conclusione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Guerra e Pace, 02-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mah! Che dire di quest'opera? Il fatto è che in GP c'è tutto ma proprio tutto quello che si può mettere in un romanzo sia come argomenti che per i toni, e le verità assolute.
E così adesso qualsiasi cosa legga, o quasi, mi sembra di averla già letta.
Niente, o quasi, me sembra più nuovo.
Un capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 22-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo davvero istruttivo, che contiene un'ottima decrizione storica dell'evento narrato. Tolstoj riesce a far amare fatti che sui libri di scuola annoiano a morte intrecciandoli con altre vicende e la trattazione di tempi attuali e bellissimi, più la descrizione meravigliosa della viita russa, umile e alta, del tempo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La guerra è nell'anima, 08-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia narrata nel libro ripercorre il periodo della campagna di Napoleone verso la Russia, dalla battaglia di Austerliz in poi. La storia si dipana attraverso le vicende di tre famiglie e del dramma di tutta una società che aveva assunto come modello della vita Nobile la Francia e si vede costretta a combatterne il suo imperatore. Ci sono pagine di rara bellezza, miriadi di personaggi che escono dalle pagine e ci accompagnano durante la lettura: si in contrano, muoiono, si innamorano, soffrono e cercano di sopravvivere alla tragedia di un'epoca. Bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un'ardua impresa... Leggere un romanzo infinito!, 09-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver letto "Il Cavaliere d'Inverno" che mi ha totalmente conquistata, vorrei provare a leggere un altro grande romanzo ambientato nella fredda Russia in cui si stagli una storia d'amore favolosa, immortale; ma "Guerra e pace" è molto di più: è un'epopea degna delle creazioni omeriche: è la descrizione in letteratura dell'uomo nel tempo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un romanzo , ma non solo , 20-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho amato Guerra e Pace piu di qualsiasi altro romanzo dopo Delitto e castigo. Guerra e pace on è un semplice romanzo o un semplice libro storico è anche un trattato di filosofia che è piu evidente dopo la fine del libro ( 3 parte con le opinioni di Tolstoj sulla storia ) . Unica pecca soprattutto di quest'edizione è che le parti in francese non sono tradotte. In guerra e pace non manca nulla, amore, odio, guerra, ma non solo Tolstoj con grande maestria fa " vivere i personaggi " e anche se sono ben piu di quaranta per un caso o per un altro sono costretti a conoscersi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Guerra e pace (19)