Cerca
 
Start
 

Il guardiano dei sogni

Il guardiano dei sogni

2.5

di Paolo Maurensig


  • Prezzo: € 9.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Riavutosi in ospedale dopo un attacco di cuore, un giornalista si ritrova, come vicino di letto, la più inquietante delle compagnie. Il conte Antoni Stanislaw Augusto Dunin, nobiluomo polacco. Nei tratti del volto, nella magrezza, nella ieratica foggia della barba assomiglia a Tolstoj vecchio, ma la sua caratteristica è un'altra: sa leggere i sogni di chi gli sta vicino. E così il giornalista si vedrà scrutato fin nell'intimo più profondo, in ciò che egli stesso ignora o rimuove del suo passato, dei suoi amori, dei suoi lutti. Una sensazione per nulla gradevole, ovviamente, ma a tal punto inconsueta e stupefacente da spingerlo, una volta dimesso, a mettersi sulle tracce dell'elusivo personaggio che, comunque, ha saputo suscitare la sua curiosità.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il guardiano dei sogni acquistano anche Ciò che inferno non è di Alessandro D'Avenia € 16.15
Il guardiano dei sogni
aggiungi
Ciò che inferno non è
aggiungi
€ 25.15

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Il guardiano dei sogni e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.3 di 5 su 3 recensioni)


2.0Incompiuto, 04-05-2012
di P. La strada - leggi tutte le sue recensioni

Un romanzo che parte molto bene, con un inizio che lascia sperare in una valanga di possibili sviluppi, tutti molto originali, invece, quando si arriva al momento del decollo, il libro sembra terminare in un finale veramente mesto. Non so se l'aspettativa era troppo alta, però il romanzo mi ha un po' deluso, anche se senza dubbio è scritto molto bene.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Bocciato, 14-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di C. Morabito - leggi tutte le sue recensioni

Mi aspettavo scene surreali, linguaggio psicoanalitico e frasi suggestive da sogno... Ho trovato invece molte forzature stilistiche e ho provato molta noia nel leggerlo e delusione (avendo letto altri libri dello stesso autore) . Da un'altra prospettiva, comunque, il libro risulta molto scorrevole e si legge in pochissimo tempo.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0raffinato, 08-07-2010
di S. Castelli - leggi tutte le sue recensioni

Il romanzo è scritto con raffinatezza ed eleganza di stile. Persino quando si arriva a pagine di racconto senza mai andare a capo o con pochissimi punti o virgole. Ma ci voleva che si è in una fase di quasi sogno, appunto. Poi la trovata dle fratello gemello. Molto bello e ricco di fantasia.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO