€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Grimus

Grimus

di Salman Rushdie

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Dopo aver bevuto un elisir che gli ha conferito l'immortalità, un giovane indiano della fittizia tribù degli Axona ha trascorso settecento anni navigando attraverso i sette mari. Stanco del peso di dover vivere per sempre, si decide finalmente a recarsi nella montagnosa Caff Island, dove può riconquistare la sua mortalità. Un viaggio che gli farà incontrare strani e coloriti personaggi, tutti immortali come lui: dal goffo e loquace Virgil Jones, al malvagio prestigiatore Nicholas Deggle, fino all'enigmatico Grimus, creatore e controllore della misteriosa isola, e dei destini di tutti.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Salman Rushdie:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Grimus e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Grimus, 07-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il primo romanzo di Rushdie, molto particolare.
Provo ad accennare la trama: Aquila Svolazzante è un amerindio che ha ricevuto il dono dell’immortalità.Dopo 700 anni decide di ritrovare la sorella, anch’essa immortale, e scopre che si trova a Calf Island, luogo nel quale si recano tutti gli immortali “stanchi del mondo, ma non della vita”.
Una volta lì fa la conoscenza di numerosi bizzarri personaggi, e del mito che li opprime: Grimus, la misteriosa entità che si dice viva sulla montagna e controlli i destini di tutti.
Come è facile intuire si tratta di un’opera fantastica allegorica, mezzo per discutere tutta una serie di grandi temi: destino e libero arbitrio, morte e vita, tempo e spazio.
Non solo, è anche un interessante misto di differenti mitologie e giochi linguistici(c’è un capitolo dove tutto è anagramma, superbo), e si configura come un grande puzzle: disorientante all’inizio, sempre più chiaro e stupefacente ma mano che si prosegue, Rushdie mostrava già allora una certa abilità nel condurre il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO