€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I greci hanno creduto ai loro miti?

I greci hanno creduto ai loro miti?

di Paul Veyne


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Intersezioni
  • Data di Pubblicazione: novembre 2005
  • EAN: 9788815105417
  • ISBN: 8815105417
  • Pagine: 208
  • Formato: brossura
Il volume racconta la storia di alcune di queste "verità" nel contesto di quel pensiero greco in cui i moderni hanno riconosciuto la nascita della storia, della ragione, della scienza. Veyne ritiene che la "verità" sia l'effetto mutevole del variare dei rapporti di potere e degli interessi: nessuna "verità" è migliore o più giusta di altre, è semplicemente incommensurabile con le precedenti o le successive perché i suoi orizzonti sono cambiati e ancora cambieranno. È più proficuo allora indagare il "programma di verità" della cultura greca: è quanto fa Veyne, attingendo a Platone, Aristotele, Pausania, Cicerone, Eusebio.

Altri utenti hanno acquistato anche: