€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un grande paese. L'Italia tra vent'anni e chi la cambierà

Un grande paese. L'Italia tra vent'anni e chi la cambierà

di Luca Sofri

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Un grande paese è la definizione che vorremmo poter dare dell'Italia, senza che ci scappi da ridere. È il futuro che vorremmo immaginare, il presente che invidiamo ad altre nazioni ma che non vediamo intorno a noi. Eppure, è il nostro modo di essere italiani, di sognare un grande paese, di fare come se lo fosse, disegnarlo e farlo diventare possibile: sono le nostre volontà e capacità di rendere condivise le cose di cui siamo fieri, quelle che ci sembrano giuste, quelle che ci sembrano belle. Come possiamo trasformare l'Italia da qualcosa a cui siamo affezionati in qualcosa di cui essere orgogliosi, almeno tra vent'anni, senza ricorrere ancora a Michelangelo e Domenico Modugno? "Ci sono le cose giuste e le cose sbagliate", spiega Luca Sofri in questo libro: "e bisogna fare quelle giuste". Rimettendo ognuno di noi al centro del problema, distinguendo tra il partire tutti uguali e l'arrivare tutti uguali, superando la pigrizia dell'"essere se stessi". Con l'aiuto di Gobetti, Snoopy, Kennedy e Michael Jackson, Sofri indica una strada, che passa per la voglia di fare, la responsabilità di ognuno, la costruzione di un orgoglio e l'umiltà di accettare lezioni. Per avere "un grande paese" tra vent'anni, ma cominciando a lavorarci subito, domattina, e anche sul presto.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Sull'Italia attuale, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un grande paese è il secondo saggio sulla politica italiana che leggo e non potevo proseguire meglio. Sofri è uno che sa narrare in maniera chiara e sintetica i fatti e qui dà prova della stessa bravura nel raccontare le dinamiche culturali del nostro paese. Nel libro c'è una argomentazione e mille spunti di approfondimento utili per cominciare a ragionare sull'Italia di oggi, problemi inclusi. Il 2031 non è così lontano dopotutto, che Itlia vorremmo tra vent'anni?
Ritieni utile questa recensione? SI NO