€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Gomorra. Viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra

Gomorra. Viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra

di Roberto Saviano

4.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar
  • Data di Pubblicazione: novembre 2011
  • EAN: 9788804613169
  • ISBN: 8804613165
  • Pagine: 373
  • Formato: brossura
Nell'aprile 2006 il mondo editoriale italiano è stato sconvolto da un bestseller clamoroso e inaspettato, trasformatosi in poco tempo in un terremoto culturale, sociale e civile: "Gomorra". Un libro anomalo in cui Roberto Saviano racconta la camorra come nessuno aveva mai fatto prima, unendo il rigore del ricercatore, il coraggio del giornalista d'inchiesta, la passione dello scrittore e, soprattutto, l'amore doloroso per una città da parte di chi vi è nato e cresciuto. Per scriverlo si è immerso nel "Sistema" e ha così svelato come, tra racket di quartiere e finanza internazionale, un'organizzazione criminale possa tenere in pugno un'intera regione, legando firme del lusso, narcotraffico, smaltimento dei rifiuti e mercato delle armi. "Gomorra" è un libro potente, appassionato e brutale che afferra il lettore alla gola e lo trascina in un abisso dove nessuna immaginazione è in grado di arrivare.

Note su Roberto Saviano

Roberto Saviano è nato a Napoli il 22 settembre del 1979 e si è laureato in Filosofia presso l'Università degli Studi di Napoli. La sua vita è cambiata dopo la pubblicazione, nel 2006, del suo primo romanzo d'inchiesta, intitolato "Gomorra". Prima di debuttare nel mondo della letteratura ha fatto il giornalista, scrivendo, a partire dal 2002 per Diario, Pulp, Sud, Il Corriere del Mezzogiorno, il manifesto, e sul sito web Nazione Indiana. La svolta avviene nel 2006, quando la casa editrice Mondadori pubblica "Gomorra", con una tiratura iniziale di 5000 copie, che vengono vendute in meno di una settimana. Il libro diventa un caso editoriale, sia in Italia che all'estero. Vende più di quattro milioni di copie in 53 paesi. Il romanzo è un reportage che racconta la realtà economica e sociale della Camorra, la piaga che opprime la terra in cui è nato e ha vissuto. In seguito alla pubblicazione del volume, Roberto Saviano è stato minacciato di morte dai clan camorristici, infastiditi dai riflettori che sono stati puntati addosso alla loro attività e ai loro affari. Dal 13 ottobre del 2006, Saviano vive sotto scorta ed è costretto a cambiare di continuo il luogo in cui vive. Dal libro è stato tratto un film omonimo, diretto da Matteo Garrone. Il coraggioso lavoro di Saviano ha ispirato altri scrittori, che con le loro opere di denuncia, hanno mostrato la realtà camorristica al mondo intero. Nel 2009 Saviano pubblica un secondo romanzo, dal titolo "La bellezza e l'inferno", una raccolta di racconti scritti sotto regime di protezione. Attualmente collabora con Repubblica, l'Espresso, The Washington Post, The New York Times, El Paìs, Die Zeit, Der Spiegel, Expressen, The Times.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

5.0Gomorra..., 31-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il coraggio di pochi, di pochissimi nelle testimonianze di Roberto Saviano, che dovrebbe essere considerato un vero eroe.
Il libro è da leggere assolutamente, per nulla scontato o ripetitivo, anzi svela delle informazioni di cui non si è mai parlati precedentemente, mettendo, finalmente, il lettore, il cittadino, l'uomo, a conoscenza di una scomoda realtà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Gomorra, 22-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro che tutti dovrebbero leggere almeno una volta. Racconta il coraggio di un uomo che ha fatto nomi, cognomi e luoghi e li ha messi nero su bianco. Non c'è una trama classica, dei personaggi classici, ma il racconto di una verità, di una realtà nuda e cruda, dura e difficile. Saviano dà così una stoccata alla camorra parlandone e facendo parlare di sè.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La Camorra raccontata dal di dentro, 07-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il vero grande merito di Roberto Saviano non è stato quello di raccontare la camorra per primo. Perché in molti lo hanno fatto prima di lui. Il suo merito è stato raccontarla come l'ha raccontata lui. La camorra vista dal di dentro... Dalle viscere. Ed il merito più grande è stato spiegare e dimostrare come la Camorra sia divenuto un impero economico che parte dagli scantinati di Napoli in cui vivono e lavorano extra-comunitari sottopagati, per poi arrivare ai tappeti rossi di Hollywood.
Grande Saviano. Nessuno lo dimenticherà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO