La giurisprudenza della Rota romana sul matrimonio (1908-2008)

La giurisprudenza della Rota romana sul matrimonio (1908-2008)

 


  • Prezzo: € 40.00
  • Nostro prezzo: € 38.00
  • Risparmi: € 2.00 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

La presente pubblicazione si inserisce nella collana "Studi Giuridici" e intende approfondire l'argomento del matrimonio in parte già trattato dal vol. LXXXIII della stessa collana, La Giurisprudenza della Rota Romana sul consenso matrimoniale (1908-2008). Il lavoro, frutto delle relazioni tenute al Congresso di Spoleto nel 2009, inizia trattando del concetto di matrimonio in modo generico e dei rapporti tra Rota Romana e Tribunali locali, prosegue poi esaminando aspetti più specifici del matrimonio, come l'incapacità di assumere gli obblighi essenziali, l'impotenza e l'inconsumazione, i matrimoni misti, la forma di celebrazione, e si conclude con le convalidazioni matrimoniali. Il volume è di particolare interesse per gli Avvocati Rotali, per gli studenti di diritto canonico, le Facoltà di Giurisprudenza e le biblioteche.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro