La giurisdizione. Dizionario del riparto

La giurisdizione. Dizionario del riparto

di G. Verde (a cura di)


  • Prezzo: € 105.90
  • Nostro prezzo: € 90.01
  • Risparmi: € 15.89 (15%)
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

Fino a ieri i rapporti fra giudice ordinario, giudice amministrativo, giudice contabile e altre giurisdizioni (in essa inclusa quella per le controversie sportive) erano basati su due cardini: da un lato, l'individuazione del giudice era basata sulla differenza ontologica (diritto-interesse; attività svolta nell'ambito di un ente pubblico o privato; diritto-interesse irrilevante per il diritto) delle situazioni giuridiche dedotte nel giudizio e, dall'altro lato, vi era un'assoluta impermeabilità tra le varie giurisdizioni. Entrambi i cardini sono venuti meno in questi ultimi anni. Messo da parte il problema del trasferimento dei processi da un giudice all'altro, di cui non ci occupiamo nel presente volume, va sottolineato che, ai fini della risoluzione di eventuali conflitti, le differenze "ontologiche" hanno assunto carattere residuale. Ciò comporta che i rapporti fra le giurisdizioni vanno completamente ripensati. Del che si sono resi conto i giudici e, in particolare, la Cassazione. Avviene, così, che si viva in un momento di grande incertezza applicativa, che durerà fino a quando il sistema non abbia nuovamente a riassestarsi. Di qui l'esigenza che ha ispirato gli autori del presente volume, il quale, limitato ai settori praticamente più rilevanti, vuole dare conto dell'evoluzione in atto, aiutando il lettore a districarsi nel groviglio di problemi cui le nuove discipline, spesso confuse e contraddittorie (oltre che talvolta lacunose), hanno dato vita.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro