Il giudice meschino

Il giudice meschino

3.0

di Mimmo Gangemi


  • Prezzo: € 19.00
  • Nostro prezzo: € 16.15
  • Risparmi: € 2.85 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Un magistrato indolente costretto a diventare eroe suo malgrado. Un vecchio padrino che parla come un oracolo e dal carcere orienta le indagini. Perché quelli che sembrano omicidi di 'ndrangheta forse non lo sono. Forse hanno a che fare addirittura con le navi dei veleni e le scorie seppellite nella "spianata dell'infamia". L'anima feroce e abietta della 'ndrangheta per la prima volta racchiusa in un romanzo. Un giudice muore per mano di balordi. E i balordi muoiono per mano della 'ndrangheta, che non tollera si disturbi il prosperare dei suoi affari. Almeno, cosi sembra. Alberto Lenzi, magistrato scioperato e donnaiolo, colpito dalla morte del collega e amico, si tuffa a capofitto nelle indagini. Lo instradano in una diversa direzione le sibilline, gustose parabole di don Mico Rota, capobastone della 'ndrangheta, e il fortuito emergere di elementi legati a un traffico di rifiuti tossici. Una "commedia umana" dove si muovono personaggi verissimi, contraddittori, sfaccettati, che inseguendo il proprio meschino tornaconto arrivano tuttavia a svelare una realtà che va molto oltre la 'ndrangheta.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il giudice meschino acquistano anche Raices. Con e-book. Con espansione online. LibroLIM. Per le Scuole superiori di E. Cadelli € 22.18
Il giudice meschino
aggiungi
Raices. Con e-book. Con espansione online. LibroLIM. Per le Scuole superiori
aggiungi
€ 38.33

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Mimmo Gangemi:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 2 recensioni)

3.0Bello!, 26-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro sull''ndrangheta calabrese, crudo tenace come la terra di Calabria. Un romanzo che ti lascia dell'amaro in bocca ma che risulta piacevole da leggere con personaggi ben caratterizzati. Indimenticabili i dialoghi in carcere tra il magistrato e il capo della banda. Una bella lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0insomma !!!, 07-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La trama ed il racconto sono intriganti. La lettura risulta godibilissima...
Ritieni utile questa recensione? SI NO