Giro di vite

Giro di vite

4.5

di Henry James


  • Prezzo: € 6.90
  • Nostro prezzo: € 6.55
  • Risparmi: € 0.35 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Giro di vite acquistano anche Le origini del trascendentalismo di Elémire Zolla € 27.55
Giro di vite
aggiungi
Le origini del trascendentalismo
aggiungi
€ 34.10

Prodotti correlati:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Giro di vite e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 7 recensioni)

5.0Imperdibile!, 03-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Incuriosita dalla storia di fantasmi comprai questo libro convinta che non avrebbe sortito alcun effetto su di me. Felice di essermi sbagliata, posso affermare che l'ho letto d'un fiato senza mai staccarmene con il batticuore e i nervi tesi. Certo bisogna lasciarsi trasportare dalla scrittura di James, ma dopo si potrà godere di un piccolo capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Giro di vite, 31-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei romanzi brevi più famosi di Henry James. E uno dei più misteriosi. Perché la donna che deve vigilare su due bambini in una casa forse abitata da fantasmi non convince. Non convince i lettori, non convince la critica. Che anzi avanza teorie fortemente alternative: i fantasmi sono una creazione della donna, ad esempio, una sua 'proiezione' . Ma tu a chi credi? Affascinante opera, misteriosa, ingannatrice...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Giro di vite, 05-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggerlo al meglio in una data atmosfera che ne esalta la carica paurosa, terminarlo dopo due ore, a buio fatto, nel silenzio, inquieti, perchè abbiamo letto di bambini e pazzia, di fantasmi e paure, senza rumore di catene nè ragnatele, ma solo di pomeriggi grigi e umidi, di visi alla finestra che guardano dentro senza alitare sul vetro, di un sole plumbeo che non accenna a schiarire. Sapere che due bambini bellissimi ed educati in realtà sanno molto di piu' di quanto non dimostrino, e di fatto lo dicono, ma nascosto tra le righe di un comportamento educato ed insolente contemporaneamente. Immaginare cosa si prova a percorrere lunghi corridoi illuminati dal chiarore di un candelabro portato a mano in una casa molto, molto grande.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Misterioso, 27-03-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo breve di Henry James si inserisce in modo inedito nel filone delle storie di fantasmi: la voce narrante è quella di una giovane istitutrice che, dopo qualche tempo di permanenza presso la grande dimora di campagna dove vivono i suoi giovani allievi, inizia ad avvertire delle oscure presenze. Preoccupata per l'incolumità dei due bambini che le sono affidati, Flora e Miles, la giovane si stupisce della loro apparente calma dinanzi alle inquietanti apparizioni, per poi fare la più terribile delle scoperte...
Consigliatissimo, suggerirei anche di ascoltare l'opera di Britten "The turn of the screw", tratta dal romanzo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Giro di vite, 03-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico un pò strano. Non succede nulla di spaventoso ma tutte le pagine sono cariche di terrore psicologico, come se da dietro un angolo possa uscire qualcosa di spaventoso ma effettivamente non c'è niente. Ho trovato solo il finale un pò deludente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Realtà o suggestione?, 11-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Fantasmi, oscuri presagi e atmosfere ambigue. Cosa succede realmente ai bambini protagonisti del romanzo? La loro istitutrice è solo suggestionata o lotta contro reali pericoli? Un libro del mistero godibile e pieno di suspense che apre spunti a nuove tematiche quali la psicanalisi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Giro di vite, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro molto piacevole, le pagine sono impregnate di horror psicologico, in effetti non succede niente di che ma la paura nasce proprio da ciò che non si conosce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO